OSPEDALE DI AGROPOLI: CITTADINI UNITI PER LA RIAPERTURA DEL “PRONTO SOCCORSO “

 

AGROPOLI OSPEDALE
Dopo la morte di Pasquale Pagano che ha sconvolto l’intera comunità della città di Agropoli, alcuni cittadini si sono attivati, attraverso la pagina Facebook Amagropoli, con l’obiettivo di mobilitare le coscienze e far sì che il diritto alla salute sia di nuovo garantito nella cittadina agropolese. Nessuno può dire con certezza se Pasquale poteva essere salvato o meno, ma il ritardo dell’ambulanza ha suscitato non poca rabbia nella comunità. Secondo molti infatti, se l’ospedale fosse stato abilitato a trattare casi più urgenti, si poteva almeno evitare l’irreparabile o quantomeno tentare. Quello di Pasquale non è l’unico caso: troppe le morti causate dalla mancanza di un ospedale sul posto. Il più vicino è il “San Luca” di Vallo della Lucania ma purtoppo molti non arrivano in tempo vista la notevole distanza. Ora i cittadini di Agropoli, stanchi di tutto questo e delle tante promesse non mantenute, hanno deciso di dire basta. E’ opinione comune che non solo la città di Agropoli ma anche i comuni limitrofi non possono fare a meno di una struttura importante come quella ospedaliera. Proprio sulla base di tali motivazioni, è stato organizzato un incontro oggi pomeriggio presso il bar Anna sito nel centro cittadino agropolese con l’intento di far sentire la propria voce e far riaprire l’ospedale, evitando così tante perdite. Si è atteso troppo tempo e troppe sono state le promesse non mantenute sopratutto dal governatore della Campania Vincenzo De Luca. Quello che promise ad Agropoli in piazza della repubblica durante il suo tour elettorale deve essere restituito ai cittadini .

REDAZIONE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...