Donna uccisa ad Agropoli. Corpo ritrovato nudo e imbavagliato

 

AGROPOLI OMICIDIO DONNA
Sotto shock la comunità della città di Agropoli per la scoperta del cadavere di una donna di anni 50 di origini orientali rinvenuto ieri sera all’interno di un appartamento sito in via Caravaggio, a ridosso del Lungomare San Marco. La vittima è stata ritrovata distesa sul letto nuda, imbavagliata e con mani e piedi legati con dello scotch. Il decesso risalirebbe ad alcuni giorni fa poichè al momento della scoperta il corpo era in avanzato stato di decomposizione. A far scattare l’allarme il vicino che da diversi giorni cercava di mettersi in contatto con la donna. Sul posto sono giunti tempestivamente i carabinieri della compagnia di Agropoli diretti dal capitano Francesco Manna che ora stanno indagando sul caso. Sul luogo della tragedia è giunto anche il medico legale per un primo esame esterno del corpo che è stato poi trasportato presso l’obitorio dell’ospedale ‘San Luca’ di Vallo della Lucania. Le modalità in cui è stato ritrovato il corpo fanno pensare ad un caso di omicidio.

REDAZIONE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...