Micro discarica in località Annunziata a S.Marco di Castellabate. Lo Schiavo :” Il sindaco Spinelli intervenga immediatamente”

 

26231257_457924527942617_5286540892951146526_n

Attraverso le pagine di Facebook circa un mese fa è stata segnalata una micro discarica abusiva presso l’area industriale dell’Annunziata. Nonostante queste denunce cosi plateali, che hanno suscitato l’ira dei cittadini residenti e non solo, ad oggi nessun intervento è stato posto in essere dall’amministrazione Comunale.

-Cosi il capogruppo di opposizione Alessandro Lo schiavo su micro discarica nel comune di Csastellabate –

Non comprendo i motivi di questo ritardo, ma prima che da micro si passi a macro discarica – continua Lo Schiavo rivolgendosi al primo cittadino Spinelli –   chiedo di ripristinare lo stato dei luoghi intervenendo anche sulla folta vegetazione che copre i marciapiedi e le cunette d’ingresso all’area industriale. L’auspicio dei residenti è che aumentino i controlli da parte delle forze dell’ordine e che l’Amministrazione si attivi per rimuovere la discarica e posizionare delle telecamere per video sorvegliare la zona . E’ indecoroso ed incivile vedere tutto ciò, ma lo è di più non intervenire.

L’occasione – aggiunge Lo schiavo – mi è gradita anche per ricordare al sindaco che i cittadini dell’Annunziata ancora aspettano la realizzazione delle rete fognaria . Tutti ricordano di come foste rapidi ed ingannevoli nell’aprire un cantiere in piena campagna elettorale … Non vorrei – conclude Lo Schiavo- che gli stessi debbano aspettare un’altra campagna elettorale per vedere ricomparire un cartello ed una Ditta.
REDAZIONE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...