Cilento, Festa della Donna: ecco le diverse iniziative nel Cilento 

 

CILENTO FESTA DELLA DONNA INIZIATIVE
Oggi 8 Marzo ricorre la Giornata Internazionale della donna definita anche Festa della Donna per ricordare, come ogni anno, sia le conquiste sociali, economiche e politiche, sia le discriminazioni e le violenze di cui le donne sono state e sono ancora oggetto in quasi tutte le parti del mondo. A rappresentare simbolicamente questa giornata è la mimosa che fiorisce tra i mesi di Febbraio e Marzo. Secondo alcune versioni l’8 Marzo viene celebrato per ricordare la morte di centinaia di operaie nel rogo di una inesistente fabbrica di camicie avvenuto nel 1908 a New York. Ma in realtà con il passare del tempo si è persa la memoria storica delle reali origini della manifestazione, facendo probabilmente confusione con una tragedia realmente verificatasi in quella città il 25 marzo 1911, l’incendio della fabbrica Triangle, nella quale morirono 146 lavoratori. Diverse le iniziative che ogni anno vengono organizzate anche nel Cilento per ricordare i diritti e le conquiste sociali ottenute nel corso degli ultimi decenni dalle donne. Tra queste l’“Asl In Rosa”, la Settimana della Prevenzione Femminile promossa dall’Asl in occasione della Giornata Internazionale della donna e che prevede dall’8 al 15 Marzo presso gli ambulatori di tutti i Distretti Sanitari prestazioni gratuite inerenti agli screening dei tumori della cervice uterina e della mammella. Prevenzione anche nel comune di Trentinara dove per domani sono previste visite ginecologiche gratuite dalle 9.00 alle 12.00 presso lo studio medico di Trentinara in Piazza dei Martiri. Ad Agropoli invece è previsto oggi presso il comune “Premio Cilento Donna” un evento nel corso del quale viene dato un riconoscimento a diverse donne che si sono distinte in un particolare settore. Sempre ad Agropoli presso il liceo Scientifico “A.Gatto” è stato organizzato un incontro per discutere di violenza di genere con la nota penalista avv. Benedetta Sirignano. Anche a Paestum è previsto stesso in giornata un percorso tematico guidato con lo scopo di far riemergere i vari aspetti della vita femminile nell’antica città dei templi. Anche il comune di Perdifumo organizza la Festa della Donna 2018 prevista per domani alle 20.30 presso la tendostruttura comunale.Ricco programma di iniziative per il comune di Camerota per ricordare la memoria delle donne strambaie inghiottite dal mare nella Cala del Marcellino, nella costa del borgo marinaro di Camerota nel 1867. Una giornata in rosa all’insegna dell’avventura sul Monte Cervati con escursione e pranzo sulla vetta più alta della Campania. Per l’occasione il comune di Sant’Arsenio ha invece organizzato un convegno dal titolo “Differenza Donna” per riflettere sulla violenza di genere.

REDAZIONE

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...