Capaccio Paestum, rinvenuto sulla spiaggia il corpo di una donna in stato di decomposizione

livorno-cadavere-trovato-spiaggia-410.jpg
E’ stato ritrovato questa mattina intorno alle ore 9.50 a Capaccio Paestum il corpo di una donna di 30-40 anni di nazionalità straniera nei pressi dell’oasi dunale di Legambiente in località Torre di Mare. A fare il macabro ritrovamento alcuni studenti di un istituto scolastico di Eboli impegnati nella pulizia della spiaggia nell’ambito di un’attività didattica. Al momento della scoperta, il volto della vittima era in parte coperto dalla sabbia e il corpo a pancia in giù. Secondo gli inquirenti il cadavere era in uno stato di decomposizione da circa una settimana, quindi probabilmente si desume che il corpo sia stato portato a riva dal mare. Non si sa ancora nulla sull’identità della vittima e sulle cause del decesso. Sul posto sono giunte tempestivamente le forze dell’ordine tra cui i carabinieri della Compagnia di Agropoli diretti dal capitano Francesco Manna e il tenente di vascello della Guardia Costiera di Agropoli Gianluca Scuccimarri che, insieme ai suoi uomini, stanno perlustrando le acque antistanti il litorale per scoprire maggiori indizi.

REDAZIONE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...