Castellabate, rapina al Banco di Napoli: arrestato anche il secondo rapinatore

LETTA CASTELLABATE ARRESTATO SECONDO RAPINATORE BANCO DI NAPOLI
E’ stato arrestato anche il secondo autore della rapina compiuta lo scorso 28 Marzo ai danni della filiale del Banco di Napoli a Santa Maria di Castellabate. A rintracciare il pregiudicato di origini napoletane sono stati i carabinieri della stazione di Santa Maria di Castellabate coordinati dal capitano Francesco Manna della Compagnia di Agropoli.Il latitante, dopo essere sfuggito alla cattura, aveva trovato rifugio a casa di parenti a Ischitella di Castelvorturno nel casertano. Il blitz è stato eseguito questa notte quando le forze dell’ordine hanno fatto irruzione all’interno dell’abitazione dove hanno trovato anche gli indumenti utilizzati il giorno della rapina. Nessuna traccia invece del bottino. L’uomo è stato tradotto presso il carcere di Santa Maria Capua Vetere. Il suo complice invece era stato arrestato il giorno stesso della rapina, anche lui pregiudicato residente nel napoletano, nella frazione Matonti del comune di Laureana Cilento. Il malvivente, dopo le operazioni di rito, è stato associato presso il carcere di Vallo della Lucania. I due pregiudicati avevano fatto irruzione all’interno della filiale dove, dopo aver minacciato i cassieri, avevano rubato due sacche di denaro in moneta da vario taglio per poi fuggire subito dopo a bordo di un’autovettura.

REDAZIONE

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...