NON CI FACCIAMO NE’ PRENDERE IN GIRO E NEMMENO INTIMORIRE

28575736_2093083050969802_6868048607857445444_n.jpg

Rispetto.Partiamo da questa parola. Rispetto per i cittadini preoccupati. Rispetto per la controparte politica.

Il Sindaco Coppola deve imparare ad avere rispetto di chi non la pensa come lui.

In una fase complessa come quella attuale abbiamo cercato, in maniera seria e responsabile, di aprire una trattativa, una risoluzione della questione che tutelasse gli interessi di tutti. Abbiamo rispettato l’istituzione Sindaco e non abbiamo fatto speculazione politica.

A tutto questo abbiamo avuto come risposta l’offesa.

E’ offensivo oltre ogni modo il fatto di accordarsi per una riunione tecnica con consegna di tutta la documentazione ed invece imporre alla platea tutt’altro: I filmini e le spiegazioni di una società che ha tutto l’interesse alla rassicurazione.

Abbiamo abbandonato l’aula, ma non la lotta.

Condurremo una lotta giudiziaria ed istituzionale. Chiederemo a tutti di partecipare alle nostre azioni. Poniamo un’unica condizione.

La serietà.  Abbiamo già capito che sarà una partita difficile.I nostri avversari sono la maggioranza in seno del consiglio comunale e parte della minoranza, quella che esce dall’aula. Quella i cui interessi non conciliano con quelli dei cittadini. Quella che esce dall’aula e minaccia querele a noi. Quella che esce dall’aula e minaccia querele a noi. Non ci facciamo intimorire. Siete… incompatibili con il nostro modo di pensare la politica. Siete stati scoperti.

C.S.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...