CASTELLABATE CELEBRA I SUOI VENT’ANNI DI BLU, L’IMMAGINE DELLA LOCANDINA 2018 VERRA’ SCELTA ATTRAVERSO UN CONTEST FOTOGRAFICO

BANDIERA BLU CASTELLABATE 2018_ IL VICESINDACO LUISA MAIURI E IL RESPONSABILE DELL'UFFICIO TURISTICO ENRICO NICOLETTA A ROMA

Castellabate conquista per il ventesimo anno consecutivo la Bandiera Blu d’Europa che premia la qualità delle acque e delle spiagge attraverso un simbolo che riconosce l’attenzione di un territorio all’ambiente e all’ospitalità. Il Vicesindaco Luisa Maiuri e il Responsabile dell’ufficio di promozione turistica e culturale Enrico Nicoletta hanno ritirato il prestigioso vessillo durante la cerimonia ufficiale organizzata a Roma dalla FEE, Foundation for Environmental Education. La ventesima Bandiera Blu sventolerà come di consueto lungo tutto il litorale di Castellabate e verrà celebrata attraverso una manifestazione che quest’anno festeggerà il grande traguardo dei vent’anni in blu. Inoltre a breve verrà lanciato sulla pagina Facebook istituzionale, il contest fotografico ‘La mia immagine in Blu’, che invita tutti gli amanti della fotografia a raccontare, attraverso uno scatto, la bellezza del mare che bagna le coste di Castellabate. L’iniziativa darà l’opportunità di premiare l’autore che riceverà il maggior numero di “mi piace” durante la sfida social, pubblicando l’immagine come sfondo della locandina che celebra l’ambito riconoscimento conferito dalla FEE e che verrà diffusa sul territorio ed esposta in tutti gli uffici pubblici e le attività commerciali del Comune. «Oggi la fascia costiera cilentana ha raggiunto un record di blu, stiamo ormai toccando il traguardo di una bandiera unica che premia l’intero territorio e le attenzioni delle amministrazioni comunali all’eccellenza delle acque di balneazione, alla depurazione, alla qualità della vita e del turismo», commenta il Vice Sindaco con delega al Turismo e alla Cultura, Luisa Maiuri: «Grandi traguardi – mai scontati – raggiunti grazie a un lavoro amministrativo, all’impegno degli operatori turistici, che spesso viene poco supportato da organi sovracomunali, nonostante gli annunci della Regione Campania e del suo Assessorato al Turismo».

C.S.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...