Bilancio positivo per il lungo weekend di giugno all’insegna del grande sport

foto (10).jpg

Si è concluso il lungo weekend di giugno, che ha visto la Città di Agropoli affollata come non mai prima, nel medesimo periodo. Le strutture turistico ricettive hanno registrato il “tutto esaurito”, come se fosse agosto inoltrato. Di conseguenza, la presenza massiccia di visitatori e turisti hanno portato ristoro anche alle attività di ristorazione e commerciali in genere. Tutti i luoghi di interesse, spiagge, centro cittadino, porto turistico, centro storico, sono stati letteralmente presi d’assalto. Merito di due eventi patrocinati e promossi dall’Amministrazione comunale, guidata dal Sindaco Adamo Coppola. Dal 31 maggio al 3 giugno si sono svolte, presso lo stadio “Guariglia” di Agropoli, le finali nazionali di atletica juniores e promesse under 20 e under 23: tanti i campioni e le campionesse di Italia che si sono distinti/e nelle diverse discipline. Agropoli è stato il trampolino di lancio per approdare verso palcoscenici importanti: per gli juniores, l’appuntamento sono i Mondiali under 20 di Tampere in Finlandia (10-15 luglio), mentre le promesse saranno in azione ai campionati del Mediterraneo under 23 di Jesolo (9-10 giugno). Dal 1 al 3 giugno, presso gli impianti Pala Di Concilio, Pala Impastato, Pala Green, palestra liceo “Gatto” e Pala Cilento (Torchiara) si sono tenute le finali di volley under 20 maschile, che hanno visto incoronare Civitanova Marche campione di Italia. Oltre 5.000 persone intervenute ad Agropoli, tra atleti ed accompagnatori, per un lungo weekend di grande sport. Complimenti espressi dai vertici delle due federazioni Fidal e Fipav per l’accoglienza, la disponibilità e per l’impiantistica di cui la Città di Agropoli è dotata, con più strutture posizionate nel giro di qualche chilometro, situazione di fatto che non teme confronti neppure rispetto a grandi Città del Nord Italia. A fare da intermezzo, venerdì 1 giugno, le telecamere Rai a immortalare le bellezze di Agropoli: le immagini che verranno mandate in onda il prossimo 7 luglio, a partire dalle ore 13,30 su Rai Due, all’interno del programma “Sereno Variabile”. «Non nascondo – afferma il Sindaco Adamo Coppola – che pensavo non si potesse riuscire ad organizzare due eventi sportivi di rilevanza nazionale, senza che accadesse qualche intoppo, qualche piccolo problema, ma per fortuna tutto è andato per il meglio ed in maniera lineare. Ringrazio i vertici delle federazioni di atletica e di volley, alle associazioni Atletica Agropoli e Volley Agropoli per aver fatto da gancio con le rispettive federazioni e tutti coloro hanno collaborato alla buona riuscita delle manifestazioni sportive. Un grande orgoglio è essere riusciti in questa impresa. Con l’impegno, la dedizione ed il sacrificio si riescono a raggiungere gli obiettivi, importanti per far crescere la nostra Agropoli. Mai si era vista tanta gente qui, ai principi di giugno». Soddisfazione espressa anche dagli operatori turistici. «Il weekend appena conclusosi è stato molto gratificante – spiega Loredana Laureana, presidente dell’Associazione operatori turistici Agropoli – per gli operatori turistici in quanto a numero di presenze e soddisfazione degli ospiti sulla ricettività. Gli eventi sportivi del volley e dell’atletica hanno fatto vivere a noi operatori un clima sportivo molto emozionante, legato alle “medaglie” in palio. Inoltre il caldo e l’acqua cristallina di questi giorni sono stati il vero inizio dell’estate 2018. Il bilancio è ottimo, le strutture hanno fatto il “tutto esaurito” per più di 3 giorni e la maggior parte degli ospiti, venuti per gli eventi sportivi, hanno apprezzato Agropoli ripromettendosi di tornare in vacanza per conoscere e visitare il Cilento». «Tutte le strutture ricettive  di ViviCilento – afferma Emanuel Ruocco, presidente di ViviCilento – hanno espresso il pieno compiacimento per gli eventi sportivi tenutosi in questo weekend ad Agropoli. Tante famiglie presenti, un po’ da tutta Italia. I commenti sono estremamente positivi per aver trovato una cittadina pulita, ordinata. In particolare alcuni atleti hanno dichiarato di aver riscontrato un’ottima organizzazione degli eventi sportivi, definendo la pista di atletica tra le migliori d’Italia. Gli atleti, oltre alle gare, hanno potuto vivere a pieno anche la cittadina ed il mare. In sintesi, ViviCilento è estremamente soddisfatta di questa 4 giorni di eventi sportivi. Un plauso va sicuramente fatto agli organizzatori, i quali hanno saputo far diventare Agropoli una vetrina sportiva di caratura nazionale in questi giorni. Di certo tutti gli ospiti, andando via ed una volta a casa, saranno degli ottimi ambasciatori e suggeriranno ad amici e familiari di venire in vacanza ad Agropoli».

C.S.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...