CASTELLABATE, “UN ALBERO PER OGNI NATO”: 9 GIUGNO FESTA DI BENVENUTO PER 76 BEBÈ IN VILLA MATARAZZO

Grande festa dell’infanzia e dell’ambiente quella che si svolgerà sabato 9 giugno a partire dalle ore 17:30 nel parco giochi della Villa Matarazzo a Santa Maria di Castellabate. L’appuntamento è con la manifestazione a cura dell’Assessorato alle Politiche Sociali “Un albero per ogni nato”, un’iniziativa che il Comune di Castellabate realizza per dare il benvenuto ufficiale ai bambini che sono venuti al mondo nell’anno precedente e per osservare la Legge n. 113/1992, che ha introdotto l’obbligo per i comuni di residenza di porre a dimora un albero per ogni neonato. In questa edizione dell’evento saranno accolti ufficialmente nella comunità 76 bambini nati nel 2017. Ai genitori di ciascun bebè sarà assegnata una pianticella di cui prendersi cura. Durante la cerimonia sarà consegnata ai genitori una particolarissima “carta d’identità” con i dati del bambino e le informazioni sull’albero, mentre la BCC dei Comuni Cilentani donerà alle famiglie dei bimbi un libretto di risparmio a nome del piccolo con una cifra simbolica. «Sarà una cerimonia di consegna festosa anche per la presenza di musica e animazione per i bambini, i veri protagonisti – rivela l’Assessore alle Politiche Sociali Elisabetta Martuscelli – si tratta di un appuntamento ormai consolidato per dare un riconoscimento simbolico alle famiglie che si stanno formando nella nostra comunità e per inviare ai tanti bambini che trascorreranno l’infanzia nel nostro territorio un messaggio educativo di rispetto per la natura incontaminata che ci circonda».

C.S.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...