Vallo della Lucania, piano triennale per l’edilizia scolastica: previsti interventi per gli istituti “Torre” e “Parmenide”

liceo-parmenide-vallodellalucania1
La Giunta Regionale della Campania, ha disposto l’avvio della Programmazione regionale in materia di edilizia scolastica per il triennio 2018/2020. A tal proposito ha individuato gli interventi relativi a strutture che presentano il massimo rischio strutturale e sismico e al completamento degli istituti scolastici i cui lavori sono iniziati ma mai terminati per carenza di fondi. Di conseguenza è prevista la finanziabilità dei progetti inseriti nel Piano Triennale 2018/2020 al quale l’amministrazione comunale di Vallo della Lucania retta dal sindaco Antonio Aloia ha intenzione di candidarsi. L’intento è quello di intervenire in particolar modo sull’edificio scolastico sede del plesso “Torre” della scuola secondaria di primo grado e dell’istituto di istruzione Superiore “Parmenide” con opere di demolizione e ricostruzione in situ in accordo con l’Amministrazione Provinciale di Salerno. Ciò per consentirne la messa in sicurezza sotto il profilo delle caratteristiche strutturali e sismiche. Ma il responsabile del Settore Lavori Pubblici ha comunicato di essere impossibilitato a seguire da solo l’intero iter procedurale per la definizione degli interventi da presentare al Piano Triennale, non disponendo di adeguate professionalità all’interno del proprio ufficio. Di conseguenza ha manifestato la necessità di avvalersi di professionisti esterni mediante l’affidamento di incarico di supporto al Rup nel rispetto della normativa vigente.

REDAZIONE

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...