Il magistrato Luca Ramacci presenta il suo ultimo libero a Torchiara.

9788846478078_0_0_300_75.jpg

Venerdì  20 Luglio , a Torchiara, presso Torre Colombaia Mangone, si terrà la presentazione del  libro “Manuale di autodifesa ambientale del cittadino” di Luca Ramaci, magistrato e consigliere della Corte di Cassazione. Il libro, edito da Edizioni Franco Angeli, è una guida pratica per la tutela dell’ambiente, un manuale utile sia ai cittadini che agli esperti del settore perché accosta una parte più legislativa a un approccio pratico sulla tutela del territorio. L’incontro sarà  moderato da Adriano Maria Guida, Presidente del Circolo Legambiente “Ancel Keys” Torchiara- Alto Cilento, e prevede  la partecipazione di Massimo Farro, sindaco di Torchiara; Luca Cerretani, vicepresidente della Provincia di Salerno; Franco Alfieri, Consigliere del Presidente della Regione  Campania per l’Agricoltura, le Foreste, la Caccia e la Pesca; Francesco Ferro, Direttore Legambiente Campania Onlus; Stefano Ciafani, Presidente Nazionale  Legambiente Onlus.  “La presenza di Ramaci ci onora e ci spinge a fare sempre meglio”, afferma Adriano Maria Guida, “il dibattito su un tema così importante sarà arricchito da importanti personalità del settore che mettono la loro professionalità al servizio della tutela ambientale. “

L’evento si svolge nell’ambito della rassegna  Solstizio d’estate , organizzata dal Comune di Torchiara e giunta alla sua trentesima edizione.  A conclusione della presentazione si  ebirà l’Acustic Trio, formato da Ivan Tornese ( chitarra e voce), Pasquale Mandia (batteria), Roberto Guariglia (basso).

C.S.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...