Ufficio Circondariale Marittimo di Agropoli :si intensificano i servizi di vigilanza e controllo nei fine settimana.

8a5f3422-a901-41c5-8c78-9a084d1ee47b
Continua l’intensa attività di vigilanza e controllo in mare e lungo le spiagge pianificata
dalla Guardia Costiera di Agropoli all’interno di tutto il Circondario marittimo, nell’ambito dell’Operazione Mare sicuro 2018.
Tale dispositivo raggiunge la più ampia espressione nel corso dei fine settimana con
l’intensificarsi degli interventi di assistenza e soccorso, mantenendo contestualmente alta l’attenzione a tutto ciò che concerne la vigilanza in materia demaniale, ambientale e lungo l’intera filiera della pesca. Il tutto senza tralasciare l’attività di sensibilizzazione e
divulgazione della cultura nautica e delle norme che regolamentano gli usi civili e
produttivi del mare e della costa.
Il fine settimana si è concluso con un’importante operazione ambientale a tutela di una
tartaruga tipo “caretta caretta” che nella giornata di domenica, grazie all’assistenza
tecnica assicurata dei militari della Guardia Costiera di Castellabate congiuntamente ai
veterinari e biologi marini di Legambiente (Museo del Mare di Pioppi) e degli operatori
della Stazione zoologica di Napoli, ha depositato decine di uova sulla duna della spiaggia
“Baia Arena”, nel comune di Montecorice, prima di reimmergersi nei floridi fondali marini prospicienti. La zona è stata accuratamente delimitata ed isolata dai tecnici in modo dagarantire alla mamma tartaruga di partorire e riposare indisturbata nel proprio habitat.

C.S.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...