Spiagge Sicure, Scarpitta a Rainews24: «Utilizzeremo i fondi per migliorare i controlli»

 

 

«Siamo molto soddisfatti di questo risultato. I nostri uomini con questo contributo potranno sicuramente ricevere in dotazione tutto ciò che è necessario, potremo pagare gli straordinari alle nostre forze di polizia e garantire che Camerota diventi sempre più un posto sicuro. Lavoriamo in sinergia con la Capitaneria di Porto, i Vigili Urbani, i Carabinieri di Camerota quindi tutto procede per il meglio». Ad affermarlo è Mario Salvatore Scarpitta, Sindaco di Camerota, nel servizio inerente al progetto ‘Spiagge Sicure’ mandato in onda questo pomeriggio da Rainews24. Il primo cittadino della Perla del Cilento è stato intervistato dal giornalista Nello Rega.

Proprio mentre l’estate entra nel vivo, in 54 Comuni italiani arriva il progetto ‘Spiagge Sicure’, fortemente voluto dal ministro degli Interni Matteo Salvini. Il Viminale ha stanziato 2 milioni e mezzo di euro per i paesi rivieraschi che si ritrovano a lottare contro l’abusivismo commerciale e per la realizzazione di campagne di sensibilizzazione. Tra questi c’è anche Camerota, nel Cilento.

«Questa è merce contraffatta – ha continuato il Sindaco ai microfoni di Rainews24 – quindi non ha un bollino che ne può identificare la qualità. E’ un pericolo per i bambini ma il pericolo più importante che questa povera gente fa solo parte di una filiera e alla fine si ritrovano, come tutti sanno, a dover ungere le ruote del carro della malavita e perchè attraverso queste persone la malavita ripulisce poi dei soldi».

C.S.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...