CASTELLABATE, L’ORCHESTRA DI FIATI GIOVANILE DEL CILENTO IN CONCERTO A SAN MARCO: APPUNTAMENTO LUNEDI’ 6 AGOSTO

Orchestra di fiati giovanile del Cilento
La piazza Comunale di San Marco di Castellabate si trasformerà in un vero e proprio teatro a cielo aperto, lunedì 6 agosto alle ore 21:30, con l’Orchestra di fiati giovanile del Cilento, composta da ben 70 giovani musicisti, tra i 10 e i 25 anni, tutti provenienti dalla provincia di Salerno e soprattutto dal Cilento. Grazie ad un repertorio molto vario, fatto di brani originali per banda e strumentazioni di musica leggera, pop, musica cinematografica e napoletana, sulle note de La vita è bella, Tammurriata nera, What a wonderful world, Amarcord e tante altre, riusciranno ad accontentare tutti i gusti del pubblico. L’Orchestra di fiati giovanile del Cilento è nata dall’impulso dei Maestri Alessandro Schiavo e Leo Capezzuto che hanno deciso dal 2016 di coinvolgere musicisti di alto livello e creare, in pochi anni di attività, una realtà riconosciuta a livello nazionale e già vincitrice di importanti concorsi musicali sia nazionali che internazionali. Il concerto, ad ingresso libero, è organizzato dall’Assessorato al turismo e alla cultura e rientra nel calendario della programmazione di eventi estivi del Comune di Castellabate. L’Assessore al Turismo e alla Cultura Luisa Maiuri commenta così lo spettacolo: «Un concerto all’aperto davvero emozionante che ci permetterà di apprezzare il talento, tutto nostrano, dei giovani musicisti e dei loro Maestri che, con passione, preparazione e concentrazione riusciranno certamente ad incantare ad ogni nota gli spettatori».

C.S.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...