PARCO DEL CILENTO, UN ACCORDO PER IL MONITORAGGIO DELLE ATTIVITA’ NELL’AREA MARINA PROTETTA “COSTA DEGLI INFRESCHI E DELLA MASSETA”

area-marina-protetta
Un accordo tra l’Ente Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni e i comuni di Camerota e San Giovanni a Piro per il monitoraggio delle spiagge e degli specchi acquei dell’Area Marina Protetta di Costa degli Infreschi e della Masseta. Ciò con l’intento di disciplinare le attività e i servizi della zona nel corso della stagione estiva. La suddetta area fu istituita in data 21 Ottobre 2009 con un decreto del Ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare dopodichè la gestione della stessa fu affidata all’Ente Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. A tal proposito quest’ultimo, per raggiungere gli obiettivi connessi allo sviluppo e coesione del territorio e della popolazione, ha realizzato i campi ormeggio per la nautica da diporto affiancati ad aree di ancoraggio libero delimitate da opportuna segnaletica nel rispetto della biocenesi di pregio e delle norme di sicurezza in mare. In particolare l’appalto prevede 7 ormeggi in località Cala Bianca e 11 in località Baia degli Infreschi per un totale di 18 ormeggi. Prevista anche la fornitura in opera delle boe di delimitazione di 7 aree ad ancoraggio libero, di 17 boe dedicate all’ormeggio per l’attività diving, la realizzazione di 9 corridoi di atterraggio per l’esercizio di attività nautiche e infine la realizzazione di una linea galleggiante continua di delimitazione della sottozona B e dell’intero tratto di costa di Baia Infreschi. Inoltre saranno installati, come da diversi anni durante il periodo di validità della stagione balneare, 2 pontili galleggianti di lunghezza massima pari a 12 metri necessari per consentire l’accosto agevole alle spiagge di Baia degli Infreschi e Pozzallo. Così l’accordo tra l’Ente Parco e i comuni di Camerota e San Giovanni a Piro, permetterà un efficace controllo e monitoraggio della fruizione dell’area marina protetta. I due comuni infatti si sono resi disponibili a prestare forme di collaborazione in ordine ad attività di sorveglianza senza finalità di lucro a vantaggio degli interessi sociali nel perseguimento di finalità di natura pubblica.

REDAZIONE

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...