Agropoli, estensione del divieto di fumo anche nei giardini e parchi cittadini

http_media.bebeblog.it3338fumo-parchi
Estensione del divieto di fumo anche nei giardini e parchi pubblici della città di Agropoli: a tal proposito sarà emessa apposita ordinanza. Ciò in ragione del fatto che, secondo i dati del Ministero della Salute e dell’Istituto Superiore di Sanità, il fumo di tabacco risulta essere al secondo posto, dopo l’ipertensione arteriosa, come causa di morte e al primo posto per anni di vita persi in disabilità. Inoltre, secondo gli stessi dati, il “trend” dei fumatori risulta in aumento fra i giovani e i bambini costituiscono un terzo della percentuale dei fumatori passivi. Ecco perchè il Consiglio dei Ministri in data 16 Febbraio 2007 approvò il programma “Guadagnare salute”, strategia multidisciplinare per la promozione della salute che prevede, anche da parte dei governi locali, l’adozione di iniziative per contrastare comportamenti nocivi che creano malattie e che, per l’effetto, pesano sui sistemi sanitari e sociali. Così fra le politiche necessarie a favorire le scelte salutari e a rendere meno facili le scelte nocive è compresa ogni iniziativa utile per scoraggiare il più possibile il fumo di sigarette. Per tali ragioni l’Amministrazione Comunale di Agropoli retta dal sindaco Adamo Coppola si è dimostrata ben favorevole a sostenere ed adottare ogni provvedimento votato a garantire la prevenzione ed il rispetto della salute. Pertanto si è ritenuto necessario estendere il divieto di fumo nei parchi pubblici in presenza di lattanti e bambini fino a dodici anni e di donne in evidente stato di gravidanza, soggetti maggiormente tutelati dalla legge. Ciò anche in ragione del fatto che i parchi urbani sono spesso utilizzati per manifestazioni pubbliche durante le quali, nonostante la loro natura ‘aperta’ non consentono, in considerazione della elevata concentrazione di pubblico, di garantire una adeguata e sostanziale tutela della salute dei non fumatori. Così il divieto di fumo nei giardini e parchi cittadini è finalizzato a migliorare la vivibilità nei medesimi ambienti, garantendo una convivenza più piacevole e salvaguardando, al contempo, la salute e la libertà di tutti.

REDAZIONE

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...