Agropoli, grande partecipazione al Settembre Culturale per Luca Telese


Va in archivio l’ennesimo successo del Settembre Culturale che, ieri sera ha ospitato Luca Telese. Giornalista, scrittore, autore e conduttore, Telese è giunto ieri al castello di Agropoli accompagnato dalla madre 84enne. Ha intrattenuto il pubblico, raccontando una serie di aneddoti, non solo legati al suo ultimo libro, “Cuori contro”, ma anche al suo lavoro di cronista. Storie che hanno appassionato e fatto riflettere il pubblico presente. A moderare il giornalista Peppe Iannicelli. “Cuori contro”, che rappresenta il seguito di “Cuori neri”, dello steso autore, non è solo un resoconto di sangue e lotta armata, ma soprattutto una riflessione sul senso della memoria e della riconciliazione in un Paese sempre in bilico fra generosità e amnesie. La kermesse letteraria, organizzata e promossa dall’Amministrazione comunale, guidata dal sindaco Adamo Coppola, proseguirà domenica 16 settembre, alle ore 19.00, con la scrittrice Andrea Marcolongo. Presenterà “La misura eroica – Il mito degli Argonauti e il coraggio che spinge gli uomini ad amare”.
Altro grande successo di pubblico ieri sera, presso il castello Angioino Aragonese di Agropoli, dove è intervenuto Mario Giordano a presentare il suo ultimo libro “Avvoltoi – L’Italia muore loro si arricchiscono”. Giornalista e scrittore, già direttore del Tg 4 e oggi direttore delle Strategie e dello Sviluppo dell’informazione Mediaset, Mario Giordano al suo arrivo ad Agropoli, dove non era mai stato, ha detto: «Agropoli è meravigliosa». Nel salotto del Settembre Culturale, accompagnato dal moderatore, il giornalista Antonio Corbisiero, ha raccontato alcuni aneddoti presenti nel testo, edito da Mondadori. In particolare, si è soffermato sui trasporti e sulle autostrade. «Le tariffe crescono sempre di più – ha detto – i trasporti del 30 per cento negli ultimi 13 anni, alcune autostrade addirittura del 200 per cento negli ultimi 14 anni. Eppure in cambio abbiamo servizi sempre peggiori: treni insicuri e superaffollati, autobus in ritardo, rubinetti a secco, cumuli di immondizia sotto casa, discariche a cielo aperto, ponti che crollano in autostrada…». Dopo l’incontro, il giornalista si è trattenuto per il firma copie quindi per alcune foto per poi recarsi in albergo, da dove questa mattina è partito alla volta di Milano. Questi i prossimi appuntamenti della kermesse letteraria: oggi, 9 Settembre, alle ore 20.00 Conferenza – spettacolo “Operazione Avalanche – Lo sbarco di Salerno” a cura di Gilberto Calindri; domani, 10 Settembre, alle ore 18,30, serata Premio Strega con: Lia Levi, scrittrice – giornalista (vincitrice del Premio Strega Giovani 2018) che presenterà “Questa sera è già domani“. Alle ore 20,00, Sandra Petrignani, scrittrice, giornalista, blogger presenterà “La corsara – Ritratto di Natalia Ginzburg”.

C.S.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...