Agropoli, presentata al pubblico la stagione teatrale 2018-2019 del Teatro “De Filippo” di Agropoli

foto presentazione

Si è tenuta presso il bar “Caffè Nazionale”, in piazza della Mercanzia, la presentazione al pubblico della stagione teatrale 2018-2019 del Teatro “De Filippo” di Agropoli. Un ulteriore appuntamento, dopo la conferenza stampa tenutasi lo scorso 8 settembre, presso la Sala Giunta del Comune di Agropoli. La novità, che si è posta quale obiettivo, avvicinare la città al teatro, ha visto la presenza degli attori, le cui ultime opere sono incluse in cartellone: Maurizio Casagrande (che aprirà la stagione teatrale il prossimo 9 novembre con “Mostri a parte”), Federico Buffa (8 marzo 2019, “Il rigore non c’era”) e Sal Da Vinci (7 dicembre, “Sinfonie in Sal maggiore”). Presente anche Laura Tibaldi De Filippo, moglie del compianto Luigi, scomparso a marzo scorso. Presenti, per conto dell’Amministrazione comunale, il vicesindaco Elvira Serra; l’assessore alla Pubblica Istruzione e Politiche giovanili, Rosa Lampasona; l’assessore al Porto e Demanio, Eugenio Benevento; il presidente della Commissione Cultura e Beni culturali, Francesco Crispino; il consigliere comunale Maristella Buonora. A presentare la giornalista Antonella Agresti. «In altri posti, i teatri – ha affermato il vicesindaco Elvira Serra – vengono chiusi, mentre ad Agropoli, con l’Amministrazione Coppola si fanno grandi sforzi per mantenerlo in vita e per dare ampio spazio alla cultura. Una città che non ha cultura, non può andare lontano, per questo noi spingiamo affinché ci sia una ginnastica culturale continua. Il teatro in questo, ci dà una grande mano. Ne approfitto per ringraziare il Teatro Pubblico Campano, che ci permette anche quest’anno di presentare un cartellone di grande rilievo».

L’iniziativa della presentazione al pubblico della stagione teatrale è stata del direttore artistico Pierluigi Iorio. «Il teatro – ha detto Pierluigi Iorio – sarà vivo sempre, perché finché ci sarà un uomo che vorrà ascoltare una storia, anche solo una, il teatro sarà sempre vivo. Il nostro slogan di quest’anno “Raccontiamo passioni” prende spunto da chi ha iniziato negli anni ’30 a fare teatro, ovvero i De Filippo». Gradita ospite della mattinata è stata la moglie di Luigi, Laura Tibaldi, che ha ricordato le gesta di suo marito, scomparso alcuni mesi fa. «Per Luigi – ha riferito – io ero sua moglie ma la sua compagnia, che lo accompagnava in tournée in giro per l’Italia, era la sua famiglia. Lui li chiamava la “dinastia reale del teatro italiano”. I De Filippo hanno percorso tutta la storia d’Italia, senza mai legarsi ad alcun carrozzone politico, facendo tutto con le loro gambe, dando una identità a loro stessi, al lavoro, al loro impegno. E questo dovrebbe essere di insegnamento per tutti. Ma se qualcuno pensava che con la morte di Luigi – ha voluto precisare – finisse la dinastia De Filippo, mi spiace ma non è così, perché le pagine scritte non si cancellano col vento. Io ho un impegno – ha concluso – di portare avanti questa tradizione. Un impegno preso con mio marito». E la Bottega di teatro di Luigi De Filippo, che continua la sua opera, sarà ad Agropoli con un “Ragazzo di campagna” il 25 gennaio 2019. Sono seguiti gli interventi degli attori, Federico Buffa, Sal Da Vinci e Maurizio Casagrande, che hanno divertito il pubblico presente. A conclusione, Laura Tibaldi, ha chiesto a Pierluigi Iorio, di recitare una poesia scritta dal marito Luigi, dal titolo “Anime gemelle”.

Questo il programma completo della stagione teatrale 2018-2019:
VENERDÌ 9 NOVEMBRE ORE 20,45
Maurizio Casagrande
“Mostri a parte”
VENERDÌ 16 NOVEMBRE ORE 20,45
Monica Guerritore
“Giovanna D’Arco”
VENERDÌ 7 DICEMBRE ORE 20,45
Sal Da Vinci
“Sinfonie in Sal maggiore”
GIOVEDÌ 17 GENNAIO 2019 ORE 20,45
Stefano Accorsi
“Giocando con Orlando”
VENERDÌ 25 GENNAIO 2019 ORE 20,45
La bottega di teatro di Luigi De Filippo
“Un ragazzo di campagna”
VENERDÌ 8 FEBBRAIO 2019 ORE 20,45
Carlo Buccirosso
“Colpo di scena”
SABATO 23 FEBBRAIO 2019 ORE 20,45
Biagio Izzo
“I fiori del latte”
VENERDÌ 8 MARZO 2019 ORE 20,45
Federico Buffa
“Il rigore non c’era”
MERCOLEDÌ 20 MARZO 2019 ORE 20,45
Alessandro Haber – Lucrezia Lante della Rovere
“Il padre”
VENERDÌ 29 MARZO 2019 ORE 20,45
Serena Autieri – Paolo Calabresi
“La menzogna”

C.S.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...