VALLO DELLA LUCANIA, IL PRESIDENTE DELL’ODCEC SCRIVE AL DIRETTORE DELL’INPS: ARTIGIANI E COMMERCIANTI DI AGROPOLI SENZA ASSISTENZA!

santangelo scrive.jpg

 

Dopo il trasferimento della sede Inps di Agropoli in via De Gasperi, gli uffici hanno cessato l’assistenza agli artigiani e commercianti. E’ quanto emerge dalla lettera inviata dal presidente dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Vallo della Lucania Carmine Santangelo, al direttore della sede Inps di Salerno. “Tale decisione costringe le categorie e noi professionisti che le rappresentiamo – scrive Santangelo – ad avere contatti con la sede di Salerno che già riceve le utenze con grande difficoltà. Ciò significa non avere più il servizio. Considerato che il tessuto economico produttivo del Comune di Agropoli e del Cilento è costituito proprio da queste categorie “attive” che contribuiscono con il costante versamento dei contributi ad assicurare il pagamento delle prestazioni assistenziali, ci sembra ingiustificata tale decisione. L’Inps dovrebbe incentivare maggiori servizi a favore delle categorie “attive” anziché eliminarli, anche nella considerazione che l’assistenza alle categorie che ricevono erogazioni dall’Inps, è assicurata attraverso la fitta rete dei CAF. Agropoli rappresenta il maggiore centro abitato del Cilento, facilmente raggiungibile in auto ed in treno e la sede Inps può servire l’utenza cilentana senza costringere contribuenti e professionisti ad impiegare ore di auto per recarsi nella sede provinciale. E’ vero oggi molti servizi sono telematici, ma le sistemazioni di situazioni contributive complesse, a volte rese tali proprio dall’informatizzazione ancora non efficiente, necessita di un operatore capace e disponibile, al fine di evitare l’esazione di pagamenti non sempre dovuti che provocano seri danni alle imprese che non riescono ad ottenere un DURC regolare in tempi certi.” Il presidente Santangelo al termine della nota scritta, chiede un incontro col direttore ed invita ad un ripensamento sulla decisione presa dall’ Inps. Bisogna tutelare i contribuenti, l’Ente, il territorio, nello spirito di collaborazione e dialogo con la categoria dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili.

Redazione

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...