Vallo di Diano, campagna di controllo in materia di rifiuti: denunciate 9 persone per reati ambientali

carabinieri-2

 

La Compagnia Carabinieri di Sala Consilina, diretta dal Capitano Davide Acquaviva, ha fattivamente partecipato alla campagna di controllo in materia di rifiuti disposta dal Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri, attraverso diffusi e sistematici accessi ispettivi e di controllo del territorio in tutto il Vallo di Diano e negli Alburni.
I Carabinieri delle caserme valdianesi, costantemente impegnate nell’ambito delle attività di monitoraggio della tutela dell’ambiente hanno provveduto, nel corso di tale specifica attività, a controllare oltre 60 siti, denunciare nove persone per reati ambientali (attività di deposito, raccolta e trasporto di rifiuti, anche speciali, senza le previste autorizzazioni), elevare 15 sanzioni amministrative per circa 20.000,00 euro.
I risultati conseguiti hanno permesso di sottoporre a sequestro a Teggiano (SA) un’area di un’officina meccanica, utilizzata come deposito incontrollato di oli esausti e parti meccaniche; a Padula è stato sequestrato un autocarro, di proprietà di un imprenditore dell’hinterland napoletano, abbandonato in un terreno comunale; a Montesano sulla Marcellana, sono stati sottoposti a sequestro due autocarri utilizzati per attività non autorizzata per il trasporto dei rifiuti.
Ulteriori controlli sono stati effettuati ed elevate sanzioni amministrative nei Comuni di Sala Consilina, Caggiano, Auletta, Pertosa e Petina.
Nel corso delle attività sono state sequestrate aree per circa 1kmq e circa 200 metri cubi di rifiuti.

C.S.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...