ATENA LUCANA, DETENEVA ARMA CLANDESTINA, ARRESTATO 18ENNE INCENSURATO

images (1)

I Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, al Comando del Capitano Davide Acquaviva, hanno tratto in arresto un 18enne incensurato poiché colto in flagranza di reato con un’arma clandestina.
I militari del Nucleo Radiomobile, nel corso di un servizio perlustrativo finalizzato al controllo del territorio ed alla prevenzione dei reati in genere, sulla Strada Provinciale 19 di Atena Lucana, sottoponevano a normale ispezione l’autovettura Alfa Romeo con a bordo il giovane e, a seguito di atteggiamento sospetto tenuto dal neo-maggiorenne, perquisivano l’automobile rinvenendo, occultata nel cruscotto, una pistola semiautomatica Browning FN 1910 calibro 7,65 con matricola abrasa e completa di caricatore (foto allegata).
L’arma è stata sottoposta a sequestro ed il giovane sottoposto agli arresti domiciliari con l’imputazione di porto in luogo pubblico e ricettazione di arma clandestina, in attesa delle determinazioni dell’Autorità Giudiziaria di Lagonegro (PZ).

COMUNICATO STAMPA

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...