CASTELLABATE, IGNOTI SI AGGIRANO PER VENDERE CALENDARI DI PADRE PIO: ATTENZIONE E’ UNA TRUFFA 

CASTELLABATE-BELLA

Non si arresta il fenomeno delle truffe in territorio cilentano: secondo alcune testimonianze, due persone si aggirano per il comune di Castellabate con la scusa di vendere, per conto delle parrocchie, calendari raffiguranti Padre Pio: si tratta della nuova trovata di ignoti per truffare le persone, in particolare gli anziani soggetti più facilmente influenzabili e facili da raggirare ai quali estorcere del denaro. A segnalare la problematica attraverso i social è stato Don Pasquale Gargione Parroco della Chiesa di San Marco Evangelista. Non si tratta del primo stratagemma adottato dai truffatori per mettere a segno i loro piani, che troppo spesso vedono come bersagli i soggetti più vulnerabili. Più volte infatti si è sentito parlare di truffatori che con la scusa di dover consegnare pacchi per figli o nipoti con pagamenti in contrassegno, in veste di falsi cirrieri, convincono le loro vittime a farsi rilasciare denaro. Oppure spacciandosi per falsi addetti all’installazione di pannelli fotovoltaici o ispettori Enel, raggirano le loro vittime al telefono spingendole non consapevolmente ad accettare falsi contratti. In ogni caso, si invitano tutti i cittadini a prestare la massima attenzione ed eventualmente di segnalare il caso chiamando immediatamente i carabinieri al numero 112.

REDAZIONE

Annunci