Agropoli, nuovo appuntamento con il “Natale gentile”

foto elfi.jpg
Con l’arrivo del venerdì, ad Agropoli, si rinnova l’appuntamento con la fantasia. Dopo il successo dello scorso fine settimana, la città di Agropoli, come ogni settimana, a partire dall’8 dicembre e fino al 6 gennaio 2019, diventa un mondo fatato a misura di bambino, popolato di elfi, in un misto tra avventura e divertimento. E’ il “Natale gentile” che resterà attivo, dal venerdì alla domenica, dalle ore 10.00 alle 13.00 e dalle 17.00 alle 20.30. Prevede un percorso: dopo aver preso l’occorrente in Piazza Vittorio Veneto (che diventa la Piazza degli Elfi), i visitatori devono raggiungere la città alta ed il castello, passando per via Piave, via Mazzini, Piazza della Mercanzia. Nelle diverse tappe, è previsto l’incontro con gli artigiani e le botteghe di Agropoli, con una serie di attrazioni e di laboratori creativi e didattici. Al capolinea, si trova il “Castello incantato – la vera dimora di Babbo Natale”. E’ operativo dal lunedì al giovedì, dalle ore 17.00 alle 20.00; ogni venerdì, sabato, domenica (10.00-13.00; 17.00-22.00). Insieme alle due iniziative principali, ci sono una serie di eventi collegati. Oggi, 14 dicembre, alle ore 17.00, in via Patella appuntamento con “A Natale, danzando sotto le stelle”, esibizione di danza a cura di Dirty Dancing School; in Piazza V. Veneto, dalle ore 18.00, serata jazz con Quadricome Group e Oumy n’Duje (a cura dei commercianti). Domani, sabato 15 dicembre, in via Patella, alle ore 17.00, c’è “L’arte nella danza”: esibizione di danza a cura di ASD Roland’s Academy; nella chiesa del Sacro Cuore, terzo appuntamento con la musica nelle chiese, nell’ambito della rassegna ‘Canto di Natale’: alle ore 19.30, è in programma “Non solo Gospel” (Officina 72 e Confesercenti). Quattro gli appuntamenti in programma invece domenica 16 dicembre. Si parte al mattino (dalle ore 8.30 alle 13.30) con l’enogastronomia di qualità: presso la Fornace, si svolgerà il Mercato della Terra del Cilento. Nel pomeriggio: dalle ore 17.00 alle 20.00, esibizione di Dino Zero (a cura dei commercianti di via Piave); in via Patella, alle ore 17.00, l’esibizione di danza a cura di ‘L’Ateneo Dance Musical e Fitness’; presso la Sala dei Francesi del castello, alle ore 17.30, presentazione del libro di favole ‘Iris e… l’Isola dei Sogni’ di Alfredo Lo Brutto, casa editrice Albatros. Gli ospiti avranno la possibilità di ammirare inoltre: la Natività, in Piazza Vittorio Veneto; la mostra dei presepi artistici, a cura del maestro Arturo Quaglia, presso le sale del castello angioino aragonese; in via Pecora, per la gioia di giovani e meno giovani, c’è una console X Box One S gigante, liberamente fruibile. E poi lo spettacolo delle luminarie, che vestono di magia tutta la città. Il progetto è cofinanziato a valere sulle risorse POC Campania 2014-2020 Linea strategica 2.4 – Rigenerazione urbana, Politiche per il Turismo e Cultura.

C.S.

Annunci