Regione, Conferenza stampa di fine anno, De Luca: “Parliamo con i fatti. Il 2019 anno del lavoro”

Conferenza stampa di fine anno, De Luca: “Parliamo con i fatti. Il 2019 anno del lavoro”

 Presentato presso la Sala De Sanctis di Palazzo Santa Lucia, nel corso della conferenza stampa di fine anno del Presidente Vincenzo De Luca, l’opuscolo “Un anno per la Campania”, il resoconto delle attività e degli obiettivi raggiunti dalla Regione Campania nell’anno appena trascorso. Il volume è suddiviso per tematiche – sanità, ambente, lavoro, attività produttive, giovani, politiche sociali, ricerca, innovazione, strade e infrastrutture – per ognuna delle quali vengono indicate in maniera puntuale le attività completate.

“Il resoconto delle cose realizzate parla con i fatti, secondo la linea che da sempre seguiamo: la concretezza, contrapposta alle parole. È un dovere di correttezza nei confronti dei cittadini. È l’unico modo per consentire a ciascuno di valutare il nostro lavoro”, commenta così il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca.

Tra i principali obiettivi raggiunti sono da sottolineare: il Piano per il Lavoro della Campania che vedrà la luce con il corso-concorso a primavera per avviare al lavoro 10.000 campani. L’approvazione del Piano Ospedaliero che consente la stabilizzazione dei precari, lo svolgimento dei concorsi e la difesa dei territori.

Nel 2019 si vedranno i frutti dell’imponente programma di acquisto di autobus e treni per il trasporto pubblico. Sempre in primavera partiranno le Universiadi 2019, il più grande evento sportivo italiano dalle Olimpiadi invernali di Torino. Si sono finanziati lavori per strade regionali per più di 500 milioni di euro, si confermano gli abbonamenti gratuiti per circa 130.000 studenti campani, così come sono in corso iniziative importanti per la scuola, la cultura, il turismo. Non ultime le politiche sulla sicurezza nei quartieri e nelle città con i tanti impianti di videosorveglianza che la Regione ha voluto installare nelle zone maggiormente a rischio perché la sicurezza è un diritto di tutti.

“Il 2019 sarà l’anno del lavoro: il nostro più grande obiettivo per dare a un’intera generazione di ragazze e di ragazzi la possibilità di costruirsi un futuro senza dover emigrare”, ha concluso De Luca.

Per un quadro completo delle attività del 2018, è possibile scaricare l’opuscolo integrale: “Un Anno per la Campania 2018”

C.S.

Annunci