Auletta, Tanagro Opportunità Giovane, al via i laboratori

panorama auletta

Tanagro Opportunità Giovane è una iniziativa a titolarità del Comune diAuletta che vede il coinvolgimento di una rete di partner costituita dal Comune di Teggiano, Associazione diPromozione Sociale Avalon, Associazione Lo Stare Insieme,  Consorzio Imprese Diano,  Demo Active di De Paola Massimiliano,  Fondazione MIdA  e  dallaQ S & Partners di V. Quagliano & C. SNC.

Valorizzare il patrimonio naturalisticoe culturale delle aree interne del Tanagro  e del Vallo di Diano a fini economici eoccupazionali è l’obiettivo prioritario del progetto Tanagro OpportunitàGiovane  in coerenza con le politicheadottate dai G.A.L.  dei comprensori delTanagro e del Diano, dalle Strategie di Sviluppo delle Aree Interne del Vallodi Diano e dalle amministrazioni dei Comuni di Auletta e Teggiano che potranno, così, sperimentare concretamentenuove forme di cooperazione Istituzionale tra Enti e comprensori in materia dipolitiche giovanili, di sviluppo locale e di lavoro.

Giovedì17 gennaio ad Auletta, alle ore 15,  c’èl’avvio dei laboratori  “Sostegno e accompagnamento alla creazione diimpresa” e  “Sostegno e sostenibilitàambientale.

Venerdì18 gennaio, alle ore 16:00 presso il Centro Sociale Dianum a San Marco di Teggianosarà attivato il laboratorio di “Sostegnoe accompagnamento alla creazione di impresa”  .

A regime i laboratori progettati dalteam di Tanagro Opportunità Giovane vedranno il coinvolgimento di circa 100iscritti  proveniente da tutti i comunidei comprensori del Vallo di Diano e del Tanagro a testimonianza dell’interessedei under 35 a creare attività e lavoro.

I Sindaci  di TeggianoMichele Di Candia e di Auletta Pietro Pessolano hanno seguito costantementel’articolata fase di sviluppo del progetto finanziato dalla Regione Campania  per sostenere l’attuazione di “..azioni capacidi capitalizzare il patrimonio culturale locale sia a fini economici che  occupazionali dando una nuova centralità aigiovani e alle relative politiche giovanili da attuare..

Obiettivo strategico delle azionipianificate risiede nella definizione di un modello innovativo di politicheinclusive che guardano con rinnovato interesse ai giovani, agli ambienti, alletecnologie e ai luoghi; un mix vincente di sviluppo  e appeal territoriale replicabile in tutti icomuni del Vallo di Diano e del Tanagro.

C.S.

Annunci