CASTELLABATE, ARRESTATO DAI CARABINIERI PER MALTRATTAMENTI E VIOLENZE IN FAMIGLIA

IMG-20171115-WA0095

I Carabinieri della Compagnia di Agropoli, diretta dal Capitano Manna, il 16 gennaio 2019, ad Agropoli, hanno dato esecuzione ad una ordinanza di applicazione della misura cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Vallo della Lucania nei confronti di un 36enne residente ad Agropoli.

Il provvedimento scaturisce dalle risultanze investigative poste in essere dai militari della Stazione di Santa Maria di Castellabate, a seguito di alcune denunce della vittima, e le successive indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica di Vallo della Lucania, che hanno consentito di raccogliere importanti elementi probatori in ordine a pregressi maltrattamenti in famiglia ed episodi di violenza, nonché di minacce telefoniche, perpetrate durante l’estate dell’anno 2018, da parte dell’arrestato nei confronti della ex convivente.

Il destinatario della misura cautelare, dopo le formalità di rito è stato associato presso la casa circondariale di Vallo della Lucania a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

C.S.

Annunci