Agropoli, Mattia Barbato è il nuovo coordinatore del forum dei giovani

 

Si è tenuto mercoledì 7 agosto  presso la sede del Forum dei giovani di Agropoli, il rinnovo delle cariche direttive. A seguito delle elezioni, Mattia Barbato è risultato il nuovo coordinatore. Subentra ad Angelo Mazzillo.

All’assemblea elettiva hanno preso parte: l’assessore alle Politiche sociali Vanna D’Arienzo e i consiglieri comunali Franco Crispino e Gianluigi Verrone; il vice presidente del coordinamento provinciale dei forum Adriano Guida e i rappresentanti del Forum di Torchiara e Capaccio, oltre al presidente della proloco Sviluppagropoli, Domenico Di Gaeta.

“A nome mio, del sindaco Adamo Coppola e dell’intera Amministrazione comunale – ha affermato l’assessore D’Arienzo – formulo un augurio di buon lavoro al neo coordinatore e a tutti i componenti del coordinamento. Sono certa che porteranno avanti con dedizione e determinazione questo importante ruolo a loro assegnato in seno al Forum dei giovani”.

“È un onore per me – ha dichiarato il neo coordinatore Mattia Barbato – rappresentare il Forum dei giovani di Agropoli, una realtà consolidata e presente da diversi anni sul territorio. Seguendo la strada già tracciata dal gruppo di lavoro uscente, che continuerà a starci accanto nel raggiungimento degli obiettivi comuni, ci prefiggiamo di far avvicinare i giovani, soprattutto quelli in età scolare, alle politiche socio-culturali del forum, attraverso iniziative innovative e dedicate, come la web radio, strumento che consentirà ai ragazzi di confrontarsi su tematiche comuni. A tal fine – ha concluso – il rapporto con l’Amministrazione comunale, già ben consolidato, si rivela presupposto indispensabile per la concretizzazione degli obiettivi del nostro programma d’azione”.

Queste le altre cariche: Alessandro Abruzzese è vice coordinatore; ad Angelo Capo va l’area accesso alla cultura; a Gina Mastrogiovanni l’area politica del tempo libero e della vita associativa; Chiara Fornataro si occuperà di politiche delle regioni Rurali; Luigi Mondelli delle politiche di sviluppo sostenibile e ambientali; Valeria Sardo dell’area Turismo; la politica sanitaria sarà a cura di Jacopo Tito. Tutti andranno a comporre il coordinamento.

REDAZIONE

 

Annunci