CASTELLABATE SI INEBRIA CON “VICOLI IN VINO” LE NOVITA’ 2019: DAL PLASTIC FREE AI SALOTTI CULTURALI SUL VINO

ok2.jpg

Il medievale centro storico di Castellabate (SA) è pronto per rivivere l’allegria e l’euforia della manifestazione “Vicoli in vino”, che si terrà nelle suggestive viuzze che si inerpicano tra Piazza Perrotti e il sagrato della Basilica Pontificia. Un brindisi d’insieme, dedicato agli enoappassionati e non solo, che si ripeterà in quattro distinti appuntamenti: nelle serate di lunedì 19, martedì 20, giovedì 22 e venerdì 23 agosto a partire dalle ore 20.

L’evento è stato organizzato dalla dinamica ProLoco Castellabate e gode dei prestigiosi patrocini del Comune di Castellabate e del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. Vino e offerta culturale, insieme alla magia sotto le stelle di uno dei borghi più belli d’Italia: il loro connubio produce una formula vincente, che unisce la filosofia del buon bere allo spettacolo e all’intrattenimento.

Grande novità di quest’anno è il passaggio al “plastic free”, per ribadire che eliminare dal quotidiano la plastica monouso è un obiettivo a cui tutti dobbiamo tendere.

In questa quinta edizione si arricchisce ancor più l’offerta dei vini, grazie alla presenza delle ottime etichette territoriali:  Barone, Botti, Cardosa, Cobellis, Cuomo, Fasanella, Polito, Romito, San Salvatore. Inoltre tutte le aziende vitivinicole presenti parteciperanno – per la prima volta – ad un ciclo di incontri durante i quali si racconteranno presentando in prima persona i loro vini. In attesa del clou della festa, l’appuntamento con “Storie di Vino” è sul Belvedere San Costabile al tramonto, per godere del panorama mozzafiato ascoltando le storie delle realtà produttive locali e di un’agricoltura basata su metodi di coltivazione secolari e sul rispetto dell’ambiente. Una scaletta fitta di interventi e ricca di ospiti, che dialogheranno su temi legati alla terra e al buon vivere durante le quattro serate, dalle ore 20 alle ore 21. Oltre ai tanti imprenditori, saranno presenti il Sindaco di Castellabate, Costabile Spinelli, il Presidente del Parco del Cilento, Tommaso Pellegrino, il consigliere delegato per l’agricoltura della Regione Campania, Nicola Caputo, lo scrittore e umorista Amedeo Colella.

Vicoli in vino è anche musica con i tanti spettacoli itineranti: Vio.La, Skizzkea, Cecco DJ set, No more trouble, Parecanò, Enrico & C., Luna Palumbo, allieteranno nel corso delle serate il pubblico, tra gli stand enogastronomici presenti che daranno la ghiotta possibilità di gustare le eccellenze enologiche insieme ai tanti prodotti gastronomici cilentani.

«La grande passione che mettiamo per organizzare questo evento sta dando i suoi frutti ed essi continuano a maturare grazie alla dedizione dei componenti della nostra associazione», dichiarano Raniero Pace e Antonio Cardone, rispettivamente presidente e vicepresidente della ProLoco Castellabate: «Quest’anno siamo riusciti a coinvolgere tante aziende vinicole che rappresentano delle vere e proprie eccellenze in questo settore, inoltre aver reso Vicoli in vino completamente plastic free non può che sposarsi perfettamente con il nostro intento di esaltare le tradizioni preservando l’essenza del territorio attraverso la cura dell’ambiente».

Per informazioni su “Vicoli in vino” è possibile consultare il programma completo sulla pagina Facebook dedicata o sul sito dell’associazione www.prolococastellabate.it

C.S.

 

Annunci