Oltre ai panini vendeva cocaina: arrestato un ristoratore saprese

 

 

IMG-20171115-WA0095          

Nella serata di ieri i Carabinieri della Stazione di Sapri, impegnati in consueti servizi finalizzati al contrasto dello spaccio di stupefacenti, all’esito di un controllo hanno tratto in arresto M.F. classe ’75, incensurato, residente a Sapri, con l’accusa di detenzione e spaccio di stupefacenti.

Il soggetto era stato fermato a bordo del suo scooter, e già dai primi momenti si mostrava in stato di agitazione. Nel vano sottosella infatti, i carabinieri della Stazione hanno trovato occultato un involucro di 5,1gr di hashish nonché 1780,00 euro in contanti. Visto quanto ritrovato, i militari decidevano di estendere la perquisizione anche al locale, una panineria/pizzeria sita in Sapri. Vicino alla cassa è stato infatti trovato un altro involucro con 12gr di cocaina, mentre nella cassetta pronto soccorso del bagno altri 40gr circa di hashish e un bilancino di precisione . L’uomo è stato tratto in arresto e posto agli arresti domiciliari mentre il locale è stato sequestrato

c.s.

Annunci