Inaugurato il Centro commerciale naturale di Agropoli

foto inaugurazione.jpg
E’ stato inaugurato questo pomeriggio il Centro commerciale naturale di Agropoli. Una proposta innovativa che mira a dare visibilità a tutte le attività commerciali (aderenti) presenti sul territorio comunale. Via D’Acquisto è stata scelta quale area pilota, ma si giungerà in maniera capillare in ogni angolo della città. «L’iniziativa che prende il via ufficialmente oggi – ha spiegato il sindaco Adamo Coppola – mira ad offrire nuovi strumenti alle attività commerciali per farsi conoscere. Nell’era social e dell’e-commerce, non essere presenti sui principali canali di comunicazione significa essere tagliati fuori. Il Centro commerciale naturale, proposta presente nel mio programma elettorale, vuole essere un contenitore virtuale a cui il potenziale cliente che è alla ricerca di un oggetto o un servizio da acquistare può fare riferimento, sicuro di sapere se quello che cerca è presente in un negozio di Agropoli e se sì dove. Sappiamo bene che la crisi che attanaglia il commercio, a livello nazionale, ha radici profonde, ma in questo modo cerchiamo di dare un impulso ai tanti commercianti che vogliono tenere duro, mettersi in gioco, adeguandosi ai tempi».
«Quello fatto finora – ha dichiarato Roberto Apicella, che sta curando le diverse fasi dell’iniziativa – costituisce la base dalla quale partire per costruire il disegno generale, al fine di agevolare gli acquisti nei negozi della nostra città. Seguiranno tutte una serie di step nelle prossime settimane. Tra queste la creazione di una cartellonistica dedicata nei pressi dei parcheggi e delle attività commerciali; ogni attività verrà seguita nella creazione e gestione delle proprie pagine social, e-mail e di tutti i sistemi di geolocalizzazione, che saranno i punti cruciali. Verranno poi istituiti dei servizi per favorire il raggiungimento delle attività; verrà messo in piedi anche il meccanismo dei runners ovvero coloro che effettueranno le consegne a domicilio in cambio di una mancia. E per richiamare l’attenzione e favorire la conoscenza delle attività, verranno organizzate manifestazioni in tutti i quartieri interessati. Siamo solo all’inizio, ma crediamo si possa fare qualcosa di bello e soprattutto di concreto per il commercio agropolese».
Erano presenti, oltre a cittadini e commercianti, Loredana Laureana, presidente dell’Associazione Operatori Turistici Agropoli (AOTA); Alfonso Graziano, programmatore; Lucilla Baglivo, della CFU Multiservice. L’iniziativa del Centro Commerciale Naturale è stata lanciata nell’aprile scorso dal Comune di Agropoli, in collaborazione con Jealousy Bros di Roberto Apicella e dall’Associazione Operatori Turistici Agropoli (AOTA), presieduta da Loredana Laureana. Negli scorsi mesi, è stato compiuto un censimento di tutte le attività commerciali locali. Agli esercenti è stata distribuita una scheda di adesione, da compilare con i dati anagrafici delle attività commerciali: la denominazione, l’ubicazione, il sito web (se posseduto), la tipologia di attività e la relativa descrizione, l’eventuale presenza sui social. Tale raccolta di dati è stata funzionale alla creazione di un database, reso disponibile a potenziali clienti e turisti, attraverso il sito internet (in corso di implementazione) http://www.centrocommercialeagropoli.com. All’interno del portale e di una applicazione digitale, vengono inserite le attività divise per categoria merceologica e ubicazione, quindi verrà creata una mappa cartacea e virtuale per facilitarne la localizzazione. Le mappe cartacee verranno posizionate nelle diverse aree commerciali cittadine per agevolare gli avventori alla loro individuazione. Dopo le prime fasi organizzative, il Centro Commerciale Naturale, con un brand appositamente creato, verrà promosso attraverso i diversi canali di comunicazione a disposizione. Tramite gli stessi, verranno veicolate via via le diverse proposte, offerte, per richiamare l’attenzione dell’utenza.

c.s.

Annunci