AGROPOLI, La Città di Agropoli al TTG Travel Experience, a Rimini.

 

foto 3.jpgHa preso il via ieri e si concluderà domani, il TTG Travel Experience di Rimini. E’ la manifestazione italiana di riferimento per la promozione del turismo mondiale in Italia e per la commercializzazione dell’offerta turistica italiana nel mondo. È l’unica fiera in Italia che permette alle imprese pubbliche e private del settore di incontrare le aziende più qualificate che intermediano il prodotto turistico nazionale e internazionale ed è il più grande marketplace al mondo dell’offerta e della creatività italiana per i mercati internazionali. L’ultima edizione ha registrato la presenza di 73.821 operatori professionali e 2.850 espositori.

La Città di Agropoli è presente alla fiera di Rimini, in collaborazione con l’associazione turistica Cilentomania e con la coop ViviCilento. Il riscontro, già nel primo giorno di svolgimento, è stato molto positivo.
«Finalmente – ha spiegato Orlando di Scola di Cilentomania – dopo tanti anni, il Cilento non viene più confuso con il Salento. La nostra identità è chiara e precisa. Tanta l’attenzione da parte dei numerosi operatori e della gente presenti alla fiera, che vogliono inserire nei loro book di viaggio il nostro territorio, incantati dalla bellezza di Agropoli e delle aree limitrofe».
«La prima giornata è partita con il giusto sprint – ha dichiarato Emanuel Ruocco di ViviCilento – tanti sono stati gli operatori del settore che hanno mostrato interesse per la nostra meta, che l’hanno scelta, voluta conoscere attraverso le nostre parole e che adesso vogliono lavorare al fine di creare sinergie tali e tanto forti da farne meta privilegiata per il turismo italiano ed estero».
Tra le prossime fiere nelle quali Agropoli sarà protagonista ci sono: World Travel Show, in Polonia (18-20 ottobre); I Viaggiatori, a Lugano, in Svizzera (1-3 novembre); la World Travel Market di Londra (4-6 novembre 2019); SITV Colmar in Francia (9-11 novembre); Fierenmesse Vienna, in Austria (16-19 gennaio 2020); la Reisen Hamburg, la fiera Internazionale del Turismo & Caravaning (5-9 febbraio 2020).
«Anche quest’anno ed il prossimo – afferma il sindaco di Agropoli, Adamo Coppola – la nostra Città è protagonista alle principali fiere del settore turistico, che si svolgono in Italia e all’estero. Un modo per far conoscere le nostre peculiarità e per spingere gli operatori ad inserirci nei loro pacchetti turistici e la gente a sceglierci come meta delle loro vacanze. Dai vent’anni di Bandiera blu alla cultura, all’arte, alle tradizioni, ai siti di interesse, agli eventi sportivi, l’enogastronomia e tanto altro ancora. Vetrine che possono aprirci a palcoscenici importanti, a livello nazionale ed internazionale».

C.S.

Annunci