“Minacciava il padre con un coltello: denunciato dai Carabinieri 17enne di Capaccio”

download (1).jpg

Un padre spaventato contatta i Carabinieri che giungono immediatamente sul posto. Il figlio, 17 anni appena compiuti, ha ingaggiato una lite furibonda con il padre, culminata con la minaccia con un coltello da cucina alla mano. L’intervento dei Carabinieri ha scongiurato il peggio: il ragazzo, alla vista dei militari si è scagliato contro uno di loro, per fortuna senza esiti nefasti, è stato bloccato e portato in caserma per gli accertamenti di rito. Illeso il carabiniere e il ragazzo, che è stato deferito in stato di libertà per minacce, lesioni, resistenza a un Pubblico Ufficiale, e affidato ai servizi sociali per la collocazione in una struttura dedicata.

c.s.

Annunci