CAPACCIO PAESTUM, SIGLATO ACCORDO PER FINI TURISTICI FRA I COMUNI DI CAPACCIO E PIAGGINE

cervati.jpg146085-a15fb08cc3bc8f4c5fa0c4d4053d0412-1528445394.jpg
I due comuni cilentani di Capaccio Paestum e di Piaggine hanno formalizzato un protocollo d’intesa con il quale si intende arricchire la propria offerta turistica e anche valorizzare le risorse territoriali dei due comuni come Paestum ed il Monte Cervati, attrattive che occupano un ruolo di rilievo nel turismo cilentano.

Francesco Alfieri, sindaco di Capaccio Paestum, e Guglielmo Vairo, sindaco di Piaggine hanno siglato questo accordo con lo scopo di avere un rapporto cooperativo fra i due Comuni, puntando alla valorizzazione dei rispettivi settori turistici, zootecnici ed enogastronomici.

La volontà dei due Comuni firmatari dell’accordo è quella di avviare una serie di azioni di valorizzazione del territorio, anche in modalità sinergiche e condivise, mediante l’avvio di attività di marketing territoriale.

L’obbiettivo, fondamentalmente, è quello di valorizzare e accrescere il turismo nel Cilento costiero e montano attraverso una forte collaborazione fra due Comuni “centrali” per l’ente del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano.

PASQUALE D’AGOSTINO