CAPODANNO 2020, CONSIGLI PER LA SICUREZZA DI BAMBINI ED ANIMALI DOMESTICI

 

bambino fuochi d'artificio

Il Capodanno, come di consueto, coincide anche con il periodo di maggior utilizzo di fuochi d’artificio, ma anche con il periodo in cui si legge di più di incidenti con i botti e di grossi sequestri di materiale esplosivo.

Solitamente i più esposti a disagi con i fuochi d’artificio sono i bambini e gli animali domestici. Non esistono “botti” sicuri, per questo consigliamo di non lasciare mai soli i bambini mentre sono intenti a utilizzare fuochi pirotecnici. Anzi, se è possibile, consigliamo di farli accendere dai genitori. Inoltre consigliamo ai bambini di fare attenzione alle persone vicine, e di usare candele e stelline lontano dai vestiti o da qualunque cosa infiammabile.

Per gli animali, consigliamo di non lasciarli mai soli, in quanto il rumore dei fuochi provoca in loro spavento, e spesso perdono anche il senso dell’orientamento. Il consiglio è quello di non lasciarli all’aperto e di non tenerli alla catena e soprattutto, di mettere a loro disposizione un luogo sicuro in cui i botti dei fuochi d’artificio non siano udibili in modo forte.

A Capodanno va bene divertirsi, ma prima di tutto l’importante è pensare alla sicurezza.

PASQUALE D’AGOSTINO