CAPACCIO PAESTUM, COMUNE IN CERCA DI 15 ANZIANI PER IL SERVIZIO “NONNO CIVICO”

nonno-civico

A Capaccio Paestum ritorna il servizio di integrazione sociale “Nonno Civico”. Dopo il successo dell’iniziativa per lo scorso anno, il Comune capaccese è di nuovo alla ricerca di personale per questa attività, mirata a far integrare nella società anche persone che spesso soffrono di solitudine come gli anziani.

L’Amministrazione cerca 15 anziani, pensionati di vecchiaia, di età compresa tra i 65 e gli 80 anni, da utilizzare in servizi di vigilanza davanti alle scuole, ma anche per la tutela e per piccoli interventi di manutenzione degli spazi verdi pubblici. I soggetti candidati dovranno accertare la loro idoneità psicofisica.

Capaccio Paestum continua con questa bella iniziativa che fra i cittadini ha ricevuto ottimi riscontri, e che può davvero aiutare alcune persone anziane.

PASQUALE D’AGOSTINO