REGIONE CAMPANIA, CASI CORONAVIRUS IN CONTINUO AUMENTO. I RISULTATI DI SALERNO E AVELLINO

campania 13

I dati regionali relativi alla mezzanotte di ieri sulla situazione Covid-19 vedono un aumento dei casi rispetto ai giorni precedenti. 272 positivi, 5 guariti, 2 deceduti. Il Cotugno di Napoli ormai al collasso ritarda nel comunicare i risultati dei tamponi, nel frattempo sono stati attivati i due nuovi centri ospedalieri per le analisi: il Ruggi a Salerno e il Moscati ad Avellino. Nella serata di ieri, sui 167 tamponi esaminati a Napoli, 40 sono risultati positivi. A Salerno bilancio negativo: dai 49 tamponi prelevati, 9 di questi sono risultati positivi. Infine ad Avellino su 14, solo uno è positivo. Nel Cilento i casi rimangono 4, con 2 ricoverati al Cotugno , un uomo a casa in buone condizioni e una donna guarita. Nel Vallo di Diano arriva il primo focolaio con 5 casi positivi di cui un uomo che è ricoverato in isolamento all’ospedale di Polla, gli altri sono a casa, in isolamento e in buone condizioni.

Gianni Petrizzo