Castelnuovo: 4 supermercati del borgo cilentano aderiscono all’iniziativa “Carrello Solidale”

Attualità 4 supermercati del borgo cilentano aderiscono all’iniziativa  “Carrello Solidale”
  Condividi:  
464 17/12/2020

Con l’avvicinarsi delle feste natalizie, l’Amministrazione Comunale di Castelnuovo Cilento, ha pensato di realizzare una rete di solidarietà per dare un aiuto concreto alle famiglie più bisognose, in modo da affrontare dignitosamente questo momento di difficoltà, attivando un’iniziativa già sperimentata durante il primo lockdown, denominata “Il Carrello solidale”. Si tratta di una raccolta alimentare per tutti coloro che avvertono in maniera più forte i disagi e le conseguenze causate dall’emergenza epidemiologica da Covid-19.

“Ho pensato‒ dichiara Monia Monzo, consigliere comunale con delega alle politiche sociali, politiche giovanili e pari opportunità – di promuovere il carrello solidale per alleggerire un po’ il peso in queste giornate difficili, quest’anno già il Natale non sarà come gli altri anni, volevamo a maggior ragione abbattere la tristezza di coloro che si trovano in difficoltà. L’iniziativa solidale è stata subito appoggiata dal Sindaco Eros Lamaida e da tutti i consiglieri comunali. Fondamentale è stata l’adesione dei 4 supermercati presenti nel Comune di Castelnuovo Cilento: XSempre, Superdis, MD e Interspar; vogliamo ringraziarli tutti, c’è stata una forte collaborazione ed è importante, perché se si fa rete sul territorio, si possono ottenere buoni risultati”.
“Purtroppo a causa dell’emergenza Covid-19‒si legge dal profilo facebook del Comune‒ i numeri sono in aumento, ecco perché chiediamo la collaborazione di tutti coloro che, con un gesto di solidarietà, possono contribuire a sostenere chi ne ha più bisogno.
Uniti si vince sempre.
Basta lasciare in un carrello dedicato all’ iniziativa che troverete nei supermercati sopra indicati, alimenti, possibilmente a lunga conservazione, che provvederemo a destinare a famiglie del nostro Comune che ne hanno necessità”.

In questi giorni anche la città di Agropoli ha dato il via all’iniziativa “Riempi il carrello di solidarietà”, promossa dalla Croce Rossa italiana- Comitato di Agropoli e Cilento, a cui hanno aderito la Pro Loco SviluppAgropoli e il Forum dei giovani. Fino al 20 dicembre, dalle 10.00 alle ore 12.00 e dalle 18.00 alle ore 20.00, sarà possibile donare generi di prima necessità presso la sede comunale dell’associazione, sita in via Pio X e presso la sede della Croce Rossa, in viale Lombardia. Iniziative concrete, realizzate nella convinzione che per fronteggiare un momento estremamente difficile per ognuno di noi, la solidarietà resta un valore fondamentale, un piccolo gesto da parte di tante persone può fare la differenza.

“Da una crisi non si esce uguali a prima. Da una crisi si esce o migliori o peggiori, dobbiamo scegliere. E la solidarietà è una strada per uscire dalla crisi migliori, non con cambiamenti superficiali”. ‒Papa Francesco‒