Ads-Elysium-lunga

Agropoli: Coppola sul nuovo contagio in città: “Nessun dubbio e rischio per gli altri”

Attualità Coppola sul nuovo contagio in città: “Nessun dubbio e rischio per gli altri”
  Condividi:  
2453 16/04/2020

Il Sindaco di Agropoli Adamo Coppola, nel suo intervento serale di ieri sulla nostra emittente, ha dato precisi chiarimenti ai cittadini agropolesi sul nuovo caso di Covid-19 in città, evidenziando una situazione assolutamente tranquilla.

Abbiamo ricostruito con una certa attenzione quello che è accaduto. La persona è di Cava de’ Tirreni e ci lavora, ma vive già da un po’ ad Agropoli con la compagna, che è una nostra concittadina. Il 13 Marzo era ancora possibile tornare nel proprio domicilio, e vista la situazione gli è stato chiesto dall’Asl di effettuare la quarantena e lui lo ha fatto oltre un mese fa, insieme anche alla compagna. Verso la fine del periodo, l’uomo ha cominciato ad avere problemi febbrili che potevano essere o non essere collegati al virus. Hanno comunicato all’Asl i problemi, e poi hanno proseguito l’isolamento tranquillamente. Non sono usciti, la sorella della donna porta la spesa presso l’abitazione e non si incontrano nemmeno. Dopo giorni passati con la febbre, il tampone è poi stato effettuato sull’uomo, e non è stato comunicato al Comune di Agropoli perché il paziente è di Cava.

E poi il primo cittadino conclude, ringraziando anche i due soggetti “protagonisti” della questione per il comportamento adottato: “Quando si è avuta la certezza che il tampone fosse positivo al Coronavirus, l’unico contatto da verificare con il tampone è stato la compagna. Non hanno incontrato e contagiato nessun altro. Noi abbiamo solo aggiunto due tamponi al nostro conteggio, però in termini di preoccupazione non c’è nessun dubbio perchè hanno eseguito la quarantena in modo preciso. Non c’è nessuno rischio per gli altri, c’è stata solo un po’ di sfortuna una volta azzerata l’ultima catena di contagi. Il comportamento avuto da loro è stato così preciso e radicale e per questo li ringraziamo. Non sono usciti di casa e hanno avuto un comportamento da ammirare.