Agropoli: Dopo 47 giorni di sub intensiva riabbraccia l’amore della sua vita

Attualità Dopo 47 giorni di sub intensiva riabbraccia l’amore della sua vita
  Condividi:  
1368 31/03/2021

Dopo 47 giorni di positività al Coronavirus e la paura di non farcela, questo pomeriggio Florinda con le lacrime colme di gioia e di amore riabbraccia suo marito Pasquale . Una storia  a lieto fine per la signora Florinda di 73 anni originaria di Nocera Inferiore. Ricoverata presso il Covid Hospital agropolese il 13 febbraio nel reparto di malattie infettive per polmonite interstiziale bilaterale da Covid-19 è stata in seguito trasferita in sub-intensiva il 20 febbraio a causa del peggioramento delle condizioni cliniche. Nonostante le  patologie associate come cardiopatia ischemica,  bronchite cronica ostruttiva, asma bronchiale, ipercolesterolemia è riuscita a vincere la sua battaglia contro il virus ed è tornata a casa. 

Una buona notizia dal reparto covid di Agropoli, diretto dalla dottoressa Rosa Lampasona, che  giunge nella settimana che precede la Santa Pasqua.

Un ringraziamento particolare la signora Florinda lo ha dedicato a tutti i medici, infermieri e personale sanitario che in questi lunghi giorni l’hanno assistita. “Mando un forte  bacio a tutti – dichiara nel video la signora Florinda- e grazie dal profondo del  cuore  a tutto il personale del reparto speciale agropolese”.