Ads-Elysium-lunga

Agropoli: E’ stata ridata dignità alla Madonna di Costantinopoli. L’artista Gerardo Scotti a lavoro per riqualificare l’effige

Attualità E’ stata ridata dignità alla Madonna di Costantinopoli. L’artista Gerardo Scotti a lavoro per riqualificare l’effige
  Condividi:  
1618 03/06/2020

Sono iniziati nella giornata di oggi i lavori di riqualificazione della statua della Madonna del mare posizionata alla punta del porto turistico della città di Agropoli. Il gesto indegno da parte di ignoti ha privato la Vergine di 4 dita, 3 alla mano sinistra e una alla mano destra, danneggiato  la cupoletta che rappresenta la Chiesa ai suoi piedi e imbrattato il Manto con bestemmie. L’effige della Madonna fu vandalizzata all’inizio del mese di marzo, prima dell’inizio dell’emergenza Coronavirus. Nella giornata di oggi un cittadino di Agropoli, Gerardo Scotti, con i dovuti permessi della Capitaneria di porto e la collaborazione dell’Agropoli Cilento Servizi,che ha provveduto a fornire le impalcature, ha iniziato i lavori di ripristino volontariamente e in maniera del tutto gratuita per ridare dignità alla statua della Madonna di Costantinopoli protrettrice dei pescatori, simbolo degli abitanti del borgo antico agropolese e punto di riferimento secolare da parte di tutta la comunità.