Agropoli: “Elezioni agropolesi”. Oggi la conclusione delle attività della Prefettura sul riconteggio delle schede

Attualità “Elezioni agropolesi”. Oggi la conclusione delle attività della Prefettura sul riconteggio delle schede
  Condividi:  
269 16/01/2023

C’è attesa in città per l’esito delle operazioni di riconteggio in corso questa mattina da parte della Prefettura di Salerno.

Ultima giornata di attività, dunque, e forse decisiva,  da parte della Prefettura di Salerno dedicata al riconteggio delle schede elettorali della città di Agropoli. L’operazione è partita dopo il ricorso al Tar del consigliere di minoranza del gruppo “Liberi e Forti”, Raffaele Pesce lo scorso giugno 2022. Nonostante la convalida delle elezioni la commissione elettorale aveva sottolineato la presenza di diverse incongruenze nei verbali e da qui il ricorso al TAR del consigliere Pesce.

“Oggi, – scrive il consigliere Pesce-  con i seggi 20 e 21, terminerà la verifica delle schede ordinata dal Tar, all’esito della quale il VicePrefetto incaricato redigerà una relazione definitiva che consegnerà al Tribunale amministrativo regionale.
La prossima udienza è fissata per il giorno otto febbraio.
Noi andiamo avanti, sempre, con coerenza e passione, a prescindere…”.

 

Con la verifica delle schede delle sezioni 20 e 21 si concluderanno le attività dedicate. Le operazioni sono partite nel mese di dicembre scorso. L’udienza finale da parte del Tar si terrà il prossimo 8 febbraio.