Ads VIlla Franca Liungo

Agropoli: La città piange due cittadini deceduti a causa del Covid

Attualità La città piange due cittadini deceduti a causa del Covid
  Condividi:  
1598 12/04/2021

Il Covid-19 ci ha portato via un altro concittadino. A distanza di pochi giorni da Antonio Di Giorgio, nelle scorse ore è scomparso Antonino Marchesani. Persona perbene e sempre disponibile, Antonino lascia un vuoto nel cuore di chi gli ha voluto bene. “Un abbraccio commosso da parte dell’intera Amministrazione comunale alla cara moglie Raffaella, alla figlia Alessandra e al figlio Gianluca”. Le parole del sindaco Coppola.

 

Lo scorso 10 aprile il Covid-19 ha strappato agli affetti più cari il signor  Antonio Di Giorgio. Un grande lavoratore. Lo ricorda così il sindaco Coppola. 

 “L’ho conosciuto appena sono diventato amministratore di questa Città. Si occupava della raccolta differenziata dei rifiuti prima ai tempi di Napodano, poi per la Yele e quindi per Sarim.

Ha sempre lavorato con grande impegno, senza mai apparire e uscire sulla ribalta delle cronache. Un lavoratore di retroguardia, sempre pronto ad affrontare un problema, ma con il sorriso. Noi abbiamo bisogno di persone così, di grande valore.

Ad Antonio dico GRAZIE per tutto quello che ha fatto. Un grosso abbraccio commosso va ai familiari e a chi gli ha voluto bene per questa improvvisa scomparsa che ci riempie il cuore di dolore”.