Ispani: Morte del giovane Lorenzo, l’appello della madre: “ Chi è a conoscenza della verità parli”

Attualità Morte del giovane Lorenzo, l’appello della madre: “ Chi è a conoscenza della verità parli”
  Condividi:  
1531 22/01/2023

Sono ancora tanti gli interrogativi che la famiglia di Lorenzo si pone dopo la scomparsa del figlio 18 enne.

Lorenzo originario di Ispani nella notte tra il 3 e il 4 luglio 2022 fu coinvolto in un grave incidente stradale a bordo del suo scooter sulla SS 18 a Policastro Bussentino. Da subito le sue condizioni di salute apparvero gravissime e si decise di  trasportarlo  presso l’ospedale di Sapri dove gli venne asportato un rene ed inseguito l’intervento Lorenzo  in ospedale ci rimase per 40 giorni in coma, ma purtroppo il suo cuore cesso’ di battere.

Un ragazzo responsabile, solare e molto propositivo, lo ricordano così i dirigenti e compagni della squadra di calcio in cui militava, il Santa Maria di Castellabate.

Ad oggi sono trascorsi 5 lunghi mesi che però non danno pace alla famiglia ed in particolare alla madre che a distanza di tempo lancia un appello affinché chi quella notte abbia assistito alla scena e possa chiarire come è andata la dinamica dei fatti, possa contattare la famiglia di Lorenzo. Le indagini da parte dei carabinieri sono ancora in corso.

La mamma di Lorenzo, distrutta dal dolore per la perdita di suo figlio, non riesce a darsi pace. A sostenerla anche l’associazione Italiana Familiari Vittime della Strada e progetti per Deby nella persona del responsabile, Teresa Astone da sempre impegnata sul territorio per la sensibilizzazione al tema delle “stragi stradali”.

Questo l’appello della mamma di Lorenzo :

“VORREI CONOSCERE LA VERITÀ

QUELLA VERITÀ CHE SOLO CHI È RIMASTO IN VITA PUÒ RACCONTARMI:

CHI È STATO PROTAGONISTA DELLA DINAMICA(i protagonisti tacciono) E CHI HA ASSISTISTO

Quindi chiedo e cerco disperatamente….

Qualcuno ha assistito all’ incidente che ha visto coinvolto mio figlio Lorenzo la notte tra il 3 ed il 4 luglio scorso subito dopo la mezzanotte sulla S.S. 18 a Policastro Bussentino. Ford Focus nera e moto Yamaha bianca. Ne hanno parlato tanto i giornali, Lorenzo è stato in coma per più di 40 giorni e non ce l’ha fatta?

Per favore mi contatti in privato solo chi ha assistito al 3403540400”