Agropoli: Villaggio abbandonato Trentova, motocross che scorrazzano indisturbati.

Attualità Villaggio abbandonato Trentova, motocross che scorrazzano indisturbati.
  Condividi:  
1183 13/04/2021

Ha inviato una richiesta di  controlli indirizzata al Sindaco del Comune di Castellabate, al presidenmte del Parco Nazionale Cilento, Vallo Diano e Alburni e al Reparto Carabinieri PNCVDA Col. Mario Guariglia il presidente di Legambinete Circolo Stella Maris Agropoli, Mario Salsano riguardo al  sentiero da Moio Alto di Agropoli- villaggio abbandonato –Trentova.

 

“La presente per segnalare che tutti i giorni festivi il sentiero da Moio alto di Agropoli, che prosegue per la strada sterrata fino al villaggio abbandonato, continua per Trentova fino a chiudere l’anello escursionistico lungo il sentiero che costeggia la riserva marina integrale, e’ percorso da giovani in motocross che scorrazzano indisturbati- fa sapere Salsano-. Com’e’ noto tutta l’area rientra in zona Parco, per cui e’ assolutamente indispensabile un controllo rigoroso e sistematico da parte delle forze dell’ordine nei giorni festivi. Inoltre, si fa presente che e’ necessario che all’inizio del sentiero della strada sterrata di Moio alto venga installata una chiusura con paletti e catena per evitare il transito delle autovetture fino al villaggio abbandonato, consegnando le chiavi per l’apertura solo agli aventi diritto. Cio’ per evitare che i mezzi motorizzati spesso vadano a scaricare i rifiuti ingombranti ( lavatrici, televisori, cucine, pittura, calcinacci, ecc.) lungo il sentiero. Infatti, -sottolinea il presidente- piu’ volte gruppi di volontari sono stati costretti a rimuovere cumuli di rifiuti abbandonati lungo il sentiero. Un’ area cosi’ bella dal punto di vista paesaggistico e naturalistico deve essere salvaguardata in modo particolare, soprattutto in questo periodo perche’ e’ percorsa da tantissimi cittadini e sportivi e potra’ essere un’escursione ideale per i turisti, appena le condizioni relative alla pandemia lo consentiranno”.