Agropoli: Vincenzo non ce l’ha fatta

Attualità Vincenzo non ce l’ha fatta
  Condividi:  
3497 24/05/2020

Triste risveglio domenica mattina ad Agropoli. Un giovane di anni 37 è deceduto in seguito al forte impatto al suolo avvenuto nella tarda mattinata di sabato 23 maggio. Vincenzo Russo, così si chiamava, si è lanciato dal balcone della sua abitazione. Immediati sono stati i soccorsi dei sanitari del 118 che lo hanno trasportato all’ospedale San Luca di Vallo della Lucania,troppo gravi le sue condizioni cliniche e ieri mattina la triste notizia. Vincenzo non ce l’ha fatta a sopravvivere anche questa volta. Aveva tentato il suicidio qualche anno fa. Un ragazzo discreto,educato,appassionato del calcio così lo descrive chi lo ha conosciuto. Purtroppo il giovane aveva perso prima la madre con un terribile male e poi il papà. Probabilmente non è riuscito ad accettare così tanto dolore.Questo pomeriggio la salma sarà benedetta presso il cmitero di Agropoli per l’ultimo saluto con i parenti più stretti. Tanti sono gli striscioni che i suoi amici hanno affisso sotto la sua abitazione per ricordare la bella persona che era, Uno striscione è stato posizionato anche nella centralissima piazza Vittorio Veneto e presso il cimitero comunale.

Riposa in pace caro Vincenzo ora sarai libero di riabbracciare i tuoi cari genitori. La redazione di Cilento Channel è vicina al dolore che ha colpito i familiari.