CASTELLABATE, 15 FEBBRAIO CONCERTO DELL’ORCHESTRA DI FIATI GIOVANILE DEL CILENTO PRESSO LA BASILICA PONTIFICIA 

51319435_579001625859229_55044378174947328_n

E’ prevista per Venerdì 15 Febbraio alle ore 18.00 presso la Basilica Pontificia che sorge ai piedi del castello di Castellabate, una serata all’insegna di tanta musica. Ad esibirsi l’Orchestra di Fiati Giovanile del Cilento composta da ben 70 giovani musicisti, tra i 10 e i 25 anni, tutti provenienti dalla provincia di Salerno e soprattutto dal Cilento. Grazie ad un repertorio molto vario, fatto di brani originali per banda e strumentazioni di musica leggera, pop, musica cinematografica e napoletana, sulle note de La vita è bella, Tammurriata nera, What a wonderful world, Amarcord e tante altre, riusciranno ad accontentare tutti i gusti del pubblico e ad incantare ad ogni nota gli spettatori. L’Orchestra di fiati giovanile del Cilento è nata dall’impulso dei Maestri Alessandro Schiavo e Leo Capezzuto che hanno deciso dal 2016 di coinvolgere musicisti di alto livello e creare, in pochi anni di attività, una realtà riconosciuta a livello nazionale e già vincitrice di importanti concorsi musicali sia nazionali che internazionali. Il concerto, ad ingresso libero, è organizzato dall’Assessorato al turismo e alla cultura. Per maggiori informazioni è possibile chiamare al numero0974962328 oppure mandare un’e-mail a turismo-cultura@tiscali.it

REDAZIONE

Annunci

CASTELLABATE, ARRESTATO DAI CARABINIERI PER MALTRATTAMENTI E VIOLENZE IN FAMIGLIA

IMG-20171115-WA0095

I Carabinieri della Compagnia di Agropoli, diretta dal Capitano Manna, il 16 gennaio 2019, ad Agropoli, hanno dato esecuzione ad una ordinanza di applicazione della misura cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Vallo della Lucania nei confronti di un 36enne residente ad Agropoli.

Il provvedimento scaturisce dalle risultanze investigative poste in essere dai militari della Stazione di Santa Maria di Castellabate, a seguito di alcune denunce della vittima, e le successive indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica di Vallo della Lucania, che hanno consentito di raccogliere importanti elementi probatori in ordine a pregressi maltrattamenti in famiglia ed episodi di violenza, nonché di minacce telefoniche, perpetrate durante l’estate dell’anno 2018, da parte dell’arrestato nei confronti della ex convivente.

Il destinatario della misura cautelare, dopo le formalità di rito è stato associato presso la casa circondariale di Vallo della Lucania a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

C.S.

CASTELLABATE, CONCORSO PER UN POSTO DI ISTRUTTORE TECNICO A TEMPO PARZIALE E INDETERMINATO 

foto_edificio_comune-castellabate
Bando di selezione pubblica per soli esami per la copertura di un posto di istruttore direttivo tecnico presso il comune di Castellabate. L’assunzione, a tempo parziale ed indeterminato, è prevista per l’area III “Governo del Territorio, Patrimonio e Demanio”. La procedura concorsuale, che comprenderà una fase di preselezione, una prova scritta e una prova orale, sarà gestita dal Comune di Castellabate. Per partecipare alla procedura selettiva, e dunque per essere ammessi, i candidati devono essere in possesso, pena l’esclusione, di diversi requisiti: avere cittadinanza italiana; essere in possesso di un diploma di laurea specialistica/magistrale (nuovo ordinamento) o diploma di laurea (vecchio ordinamento) in Ingegneria o Architettura o equipollenti; avere una età non inferiore a 18 anni compiuti; avere il godimento dei diritti civili e politici ed essere immune da condanne penali o procedimenti penali; essere in possesso di un’idoneità fisica all’impiego ed alle mansioni proprie del profilo professionale oggetto di selezione; non essere stati destituiti dall’impiego presso una pubblica amministrazione; per i concorrenti di sesso maschile, essere in posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva; conoscenza della lingua inglese e delle apparecchiature e applicazioni informatiche più diffuse; essere in possesso di patente di guida di cat. B o superiore. La partecipazione alla selezione avviene esclusivamente mediante compilazione di un modulo di domanda on-line secondo le modalità riportate. Le domande di partecipazione devono pervenire, pena l’esclusione, entro e non oltre il trentesimo giorno decorrenti dalla data di pubblicazione dell’estratto di Bando nella Gazzetta Ufficiale 4° serie speciale Concorsi ed Esami. Pertanto la data di scadenza del presente bando è fissata per le ore 12.00 del giorno 11/02/2019. Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito istituzionale del comune.

REDAZIONE

CASTELLABATE, RIVOLUZIONATO IL SISTEMA DI GESTIONE AMBIENTALE: AL VIA LA CAMPAGNA PER ILLUSTRARE LE NOVITA’ DEI SERVIZI

Stampa

Numerose le innovazioni relative al settore ambiente nel comune di Castellabate, è stata sviluppata infatti una modifica complessiva dell’organizzazione, comprendente le attività di pianificazione, le responsabilità, le pratiche, le procedure per sviluppare, riesaminare e migliorare la politica ambientale sul territorio. La gestione dei rifiuti in primis è stata completamente rivoluzionata per ottimizzare il servizio di raccolta differenziata, ottenendo un ulteriore miglioramento delle condizioni ambientali di un territorio già premiato da importanti riconoscimenti e dotato di un’isola ecologica all’avanguardia. Per fornire tutte le informazioni utili alla cittadinanza, l’Amministrazione Comunale in accordo con SARIM, società che gestisce il servizio, ha in programma alcuni incontri pubblici oltre a una distribuzione puntuale del nuovo calendario per il ritiro dei rifiuti e del kit da utilizzare per il conferimento. Una prima conferenza è in programma mercoledì 16 gennaio alle ore 10:30 presso l’aula consiliare C. Grande del Comune di Castellabate.
Il Sindaco, Costabile Spinelli dichiara in merito alle modifiche del servizio: «Il nostro impegno ha portato Castellabate ad essere all’avanguardia nel settore ambientale ma non ci accontentiamo, diventando uno dei primi comuni pronti ad adottare tali novità e investendo ulteriormente in un settore cruciale che richiede anche la collaborazione dei cittadini, sempre più sensibili ed informati, che invitiamo ad una partecipazione attiva e responsabile».
Esprime soddisfazione l’Assessore all’ambiente, Domenico Di Luccia: «Attraverso un sistema più puntuale ed efficace di conferimento e di smaltimento dei rifiuti puntiamo ad aumentare la percentuale di raccolta differenziata del nostro comune. Castellabate si distingue ancora una volta per l’attenzione che pone al settore di salvaguardia ambientale, fondamentale per lo sviluppo sostenibile del nostro territorio».

C.S.

CASTELLABATE, L’ORCHESTRA MANDOLINISTICA NAPOLETANA SALUTA IL 2019 SULLE NOTE DELLA TRADIZIONE

IMAGE_FILE_151000

L’Orchestra Mandolinistica Napoletana a San Marco di Castellabate per festeggiare l’arrivo del nuovo anno con un coinvolgente concerto.
Nella Chiesa di San Marco Evangelista mercoledì 2 gennaio 2019 alle 18:30 sarà di scena la formazione dell’Orchestra Mandolinistica Napoletana, uno dei punti di riferimento per quanti amano il suono dello strumento napoletano per eccellenza.

L’Orchestra verrà accompagnata in via eccezionale da un interprete impeccabile: il tenore Pietro Quirino.

Il programma prevede una serie di brani della tradizione colta della composizione per mandolino e i classici della canzone napoletana con autori partenopei, italiani e stranieri che saranno eseguiti dalla formazione mandolinistica, con un arrangiamento inedito, dolce e melodioso. Il concerto, inserito nel programma di eventi promosso dall’assessorato al turismo e alla cultura del Comune, fa parte della Rassegna “Castellabate il luogo dell’incanto”, tutti spettacoli sono ad ingresso libero.

L’assessore al turismo e alla cultura Luisa Maiuri in merito allo spettacolo: «Il Natale nel luogo dell’incanto si sta rivelando un crescendo di emozioni, grazie soprattutto agli appuntamenti promossi da questa rassegna. Serate di musica eleganti e raffinate ma che incontrano i gusti di un pubblico variegato e che ci trasportano in un’atmosfera magica e suggestiva. Stavolta insieme all’Orchestra di mandolini avremo come ospite il tenore Pietro Quirino, apprezzato interprete di numerosi lavori teatrali e protagonista di numerosi concerti internazionali di successo».

C.S.

CASTELLABATE, L’ORCHESTRA MANDOLINISTICA NAPOLETANA SALUTA IL 2019 SULLE NOTE DELLA TRADIZIONE

Tenore Quirino orchestra Mandolinistica

L’Orchestra Mandolinistica Napoletana a San Marco di Castellabate per festeggiare l’arrivo del nuovo anno con un coinvolgente concerto.
Nella Chiesa di San Marco Evangelista mercoledì 2 gennaio 2019 alle 18:30 sarà di scena la formazione dell’Orchestra Mandolinistica Napoletana, uno dei punti di riferimento in Italia ed all’estero per quanti amano il suono dello strumento napoletano per eccellenza. L’Orchestra verrà accompagnata in via eccezionale da un interprete impeccabile: il tenore Pietro Quirino. Il programma prevede una serie di brani della tradizione colta della composizione per mandolino e i classici della canzone napoletana con autori partenopei, italiani e stranieri che saranno eseguiti dalla formazione mandolinistica, con un arrangiamento inedito, dolce e melodioso. Il concerto, inserito nel programma di eventi promosso dall’assessorato al turismo e alla cultura del Comune, fa parte della Rassegna “Castellabate il luogo dell’incanto”, tutti spettacoli sono ad ingresso libero.
L’assessore al turismo e alla cultura Luisa Maiuri in merito allo spettacolo: «Il Natale nel luogo dell’incanto si sta rivelando un crescendo di emozioni, grazie soprattutto agli appuntamenti promossi da questa rassegna. Serate di musica eleganti e raffinate ma che incontrano i gusti di un pubblico variegato e che ci trasportano in un’atmosfera magica e suggestiva. Stavolta insieme all’Orchestra di mandolini avremo come ospite il tenore Pietro Quirino, apprezzato interprete di numerosi lavori teatrali e protagonista di numerosi concerti internazionali di successo».

C.S.

CASTELLABATE, DOMANI 29 DICEMBRE III MEMORIAL IN MUSICA “MARIA ANTONIETTA SALATTO”

48991432_310631119554262_3852651854252998656_n

La Federazione Italiana Donne Arti – Professioni – Affari Distretto Sud Ovest sezione Castellabate unitamente alla Famiglia Ianni organizza con il patrocinio del comune di Castellabate il III Memorial in Musica “Maria Antonietta Salatto” per ricordare la figura e l’opera dell’ associata, oltre all’impegno civile profuso, non disgiunto dalla promozione culturale a cui affiancò l’amore per la Musica e l’Arte. L’evento è in programma domani Sabato 29 Dicembre alle ore 17.00 presso Villa Matarazzo a Santa Maria di Castellabate. Il concerto del Coro Polifonico “Concordia Vocum”sarà diretto dal maestro Massimiliano D’Agosto. Per l’occasione interverranno il sindaco di Castellabate Costabile Spinelli, il vice sindaco Luisa Maiuri, il sindaco di Casal Velino Silvia Pisapia, Domenico Giordano vice sindaco di Casal Velino, Brasilina Guariglia Presidente FIDAPA Castellabate e Giuseppe Ianni Coordinatore.

REDAZIONE

CASTELLABATE, TUTTO PRONTO PER LA QUINTA EDIZIONE DELLA TOMBOLA VIVENTE

48359846_1524598351005641_3657060375033020416_n
È tutto pronto per la quinta edizione della Tombola Vivente organizzata dall’Associazione Vivi San Marco con il Patrocinio del Comune di Castellabate.
Numerose novità in questa edizione a partire dalla degustazione di prodotti tipici cilentani e dai ricchi premi che anche quest’anno conquisteranno coloro che parteciperanno.
Oltre ai classici premi della tombola ci saranno anche quelli per lo “sfigato”, il “fortunato” e quest’anno anche il “superfortunato” che vincerà un super premio (uno per ogni giro di tombola) per due persone che verrà svelato nel corso della serata.
“Vista la grande richiesta di partecipazione e il divertimento assicurato dalle passate edizioni, anche i paesi a noi vicini ci hanno proposto di organizzare la manifestazione nelle loro piazze, cosa che ci ha molto lusingato ma per motivi organizzativi purtroppo non abbiamo avuto modo di approfondire, cosa che faremo molto probabilmente il prossimo anno” dichiara il Presidente dell’Associazione Caterina Acquaviva.
Durante la serata inoltre ci sarà la possibilità di acquistare il Calendario 2019 di Vivi San Marco che insieme a parte del ricavato di tutta la serata sarà devoluto per la ristrutturazione del campanile della Chiesa di San Marco.
La quinta edizione della Tombola Vivente vi aspetta quindi il 30 dicembre con i due turni delle 18:30 e delle 20:30.
Aggiornamenti sulla pagina Facebook dell’Associazione Vivi San Marco.

C.S.