Agropoli, lavori di riqualificazione di Piazza Principe Sanseverino: indetta gara d’appalto

 

agropoli-centro-storico-4.jpg

Con una determina del 31 Gennaio 2017 è stato dato incarico al Responsabile dell’Unione dei Comuni “Alto Cilento” di indire gara di appalto per l’esecuzione dei lavori di “sistemazione e riqualificazione Urbanistico-Ambientale di Piazza Principe Sanseverino del Comune di Agropoli”nei pressi del centro storico della città. L’ente comunale ha provveduto a trasmettere gli atti di gara per l’affidamento dei suddetti lavori. L’importo stimato complessivo degli interventi è pari a circa 431.000.00 euro. La durata dei lavori è prevista in 120 giorni e gli stessi sono finanziati interamente con mutuo cassa DD.PP. La documentazione di gara è reperibile sul sito http://www.unionecomunialtocilento.sa.it o su http://www.comune.agropoli.sa.it oppure è visionabile anche presso il comune di Agropoli VI° Livello Area Lavori Pubblici – Porto e Demanio nei giorni dal Lunedì al Venerdì dalle ore 10.00 alle ore 12.30.

ANNA LAURITO

Agropoli, presso l’Elysium a Febbraio i campionati italiani di nuoto

 

elysium00000001.jpg

Dopo i grandi risultati raggiunti dalla struttura Elysium della città di Agropoli, la Federazione Nazionale ha voluto premiare l’impianto sportivo per l’impegno svolto in qualità di Federazione Campana e per l’efficienza della medesima struttura. Infatti solo pochi giorni fa è stato ufficializzato il campionato invernale di nuoto in programma il prossimo 25 e 26 Febbraio presso l’Elysium ad Agropoli. A seguire si terrà invece quello estivo previsto nella Repubblica di San Marino. Le due gare sono inserite nel circuito internazionale che vedrà quindi competere squadre provenienti da città come Budapest, Praga, Cracovia tra le quali rientrerà anche quella appartenente alla città di Agropoli. Nella due giorni si stimano oltre 1000 atleti che prenderanno parte al campionato. Grande soddisfazione dunque per la struttura Elysium ma anche per la città in quanto la manifestazione offrirà ai partecipanti la possibilità di conoscere ed apprezzare la cittadina, nonchè di promuovere la diffusione dello sport nel territorio. Inoltre l’evento rappresenta l’occasione per dare maggior impulso al turismo della città a vantaggio anche dei diversi centri commerciali e delle strutture ricettive presenti ad Agropoli. Soddisfazione è stata espressa per il riconoscimento all’Elysium da parte della famiglia Punzo titolare della struttura e da parte di Antonio Molinara direttore tecnico dell’Elysium.

REDAZIONE

PASQUALE DI LORENZO VINCE LA ‘GRANFONDO DEI SARACENI’: 350 BIKERS PER LA PRIMA GARA DI MTB CILENTO

 

foto gruppo.jpgvincitore foto.jpg

Pasquale Di Lorenzo della Rokka Bike è il vincitore assoluto della prima Granfondo dei Saraceni di Agropoli, quinta tappa del giro della Campania off road, circuito esclusivo della Federazione Ciclistica Italiana. Medaglia d’argento per Fausto Santarsiero della Asd Cyclon mentre sul gradino più basso del podio è salito Antonio Matrisciano della Asd Parthenium. Per la gara non agonistica sul percorso breve, ha vinto l’atleta Emiddio Sica della Mtbfan di Battipaglia, seguito da Domenico Moccaldi della Rampikevoli Eboli e da Paolo Grippino della Asd Stabiainbike. Oltre 350 i bikers in gara alla manifestazione organizzata dalla società A.s.d. Cilento Mtb, un evento che ha portato gli atleti lungo un percorso di 38 km da Trentova a Punta Tresino (percorso breve di 25 km per i non agonisti). Oltre cento i volontari impegnati lungo il percorso, insieme alla Croce Rossa e alla Protezione Civile. A portare i saluti prima della gara, il sindaco di Agropoli Franco Alfieri. Annunciata anche la seconda edizione: nel maggio 2017, nuovi percorsi sempre nel cuore del parco del Cilento.

C.S.

La corsa della Sirena Leucoya inaugura il circuito “Cilento di Corsa”

sirena leucosya 2.jpgLocandina-sirena 2016.jpg

Blu e verde. Sono i colori del mare e della pineta di Ogliastro Marina e di Punta Licosa che faranno da sfondo naturalistico alla quarta edizione de “La corsa della Sirena Leucosya”, in programma sabato 7 maggio alle 18.00 nel comune di Benvenuti al Sud e valevole quale prima tappa della terza edizione del circuito podistico Fidal “Cilento di Corsa” dedicato a Sergio Fiorillo. La gara podistica, organizzata dall’associazione sportiva dilettantistica “La Marcialonga di Castellabate-Newcastle” presieduta da Nicola Paolillo, gode dei patrocini del comune di Castellabate, della Provincia di Salerno, del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, dell’Associazioni Sportive Sociali Italiane (ASI), della Federazione Italiana di Atletica Leggera e del Coni, oltre al sostengo dello sponsor tecnico Legea. Saranno oltre duecento i partecipanti, provenienti da diverse regioni italiane, che si confronteranno lungo i 10 km del percorso che si snoderà tra le frazioni di Ogliastro Marina e di Licosa. I runners partiranno dalla pineta di Ogliastro Marina e costeggeranno i viali verdeggianti di Licosa, dove ci sarà anche il ristoro per gli atleti curato dall’associazione “Amici di Ogliastro e Licosa” presieduta da Peppino Pascale, per poi virare verso piazza Giovanni Paolo II, sempre ad Ogliastro Marina, dove sarà posizionato l’arrivo. “È una delle tappe più amate dai runners perché si corre in uno scenario che non è irto di difficoltà come altri, ma sicuramente unico per bellezza. – evidenzia Nicola Paolillo, presidente dell’associazione La Marcialonga di Castellabate e del circuito Cilento di Corsa – I partecipanti, infatti, sono completamenti immersi nella natura, che a tratti si ha l’impressione di correre sospesi sul mare. Con questa gara podistica si apre la stagione del circuito podistico Cilento di Corsa che vedrà migliaia di runners correre lungo le strada del Cilento da maggio a settembre e che è nato proprio con l’intento di promuovere attraverso lo sport le bellezze del territorio”. Come ogni anno, inoltre, ci sarà la possibilità di prendere parte ad una passeggiata amatoriale lungo lo stesso percorso di gara. Nei giorni scorsi, infine, è stata annunciata anche la partnership tra il circuito Cilento di Corsa e la Salerno Marathon Events del 13 novembre 2016. Per ulteriori info sul circuito si può consultare il sito del circuito http://www.cilentodicorsa.it

C.S.

PERDIFUMO – GARA DI CUCINA CILENTANA

NEL COMUNE DI PERDIFUMO SI E’ CONCLUSO IERI SERA IL CORSO DI CUCINA CILENTANA ORAGANIZZATO DALLA PROLOCO DI PERDIFUMO E FRAZIONI. DUE LE SQUADRE PARTECIPANTI CHE SI SONO SFIDATE IN UNO SHOW COOKING DAL VIVO. VEDIAMO LE IMMAGINI REALIZZATRE DA  LUIGI RUSSO E LE INTERVISTE DI ANGELA RUSSO

ASCEA – “Certamen Velinum” gara di traduzione del latino con commento filosofico

evento2_rid

Si terrà dal 3 al 6 aprile la I edizione del Certamen Velinum – gara di traduzione dal latino in italiano con commento filosofico dedicata alla città di Elea-Velia, culla della cultura occidentale.L’evento, che si svolge nel Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, permetterà ai partecipanti di visitare il Parco Archeologico di Elea-Velia, dove non solo vi sono i resti della città del grande filosofo Parmenide e del suo discepolo Zenone ma, ben più visibili le vestigia della città romana, tanto apprezzata nell’antichità anche da personaggi noti. Il Certamen Velinum è organizzato anche per offrire ai ragazzi l’opportunità di vivere un territorio ancora poco conosciuto ma ricco di cultura, natura incontaminata ed enogastronomia. Tutto ciò, con lo sguardo sempre rivolto alla valorizzazione della convivialità e dello scambio di esperienze, con la partecipazione a simposi filosofici e a momenti di festa, anche attraverso percorsi enogastronomici, nella patria della Dieta Mediterranea, definita patrimonio mondiale dall’Unesco, dove Ancel Keys ha vissuto per più di quarant’anni, studiando la popolazione e la sua tradizione culinaria. Il Certamen Velinum è promosso e organizzato dall’Associazione Achille e la Tartaruga con il patrocinio e il coordinamento scientifico della Società Filosofica Italiana. Alla gara si affianca un ricco programma sociale che porterà nel Cilento, per l’occasione, più di cento studenti provenienti da tutta Italia.

C.S.