Agropoli. Arrestato Carmine Cesarulo: guidava in stato di ebbrezza una moto sprovvista di assicurazione

cesarulo

Continua incessante l’attività di prevenzione e repressione dei Carabinieri della Compagnia di Agropoli. I militari della Stazione di Torchiara, agli ordini del Maresciallo Aiutante Giuseppe Gambina hanno arrestato Carmine Cesarulo, agropolese, classe 86, pluripregiudicato. Il Cesarulo guidava ubriaco e con patente scaduta una moto non assicurata con la quale è caduto sulla strada tra Torchiara e Rutino. Sul posto sono sopraggiunti i Carabinieri; alla vista dei militari il Cesarulo ha dato in escandescenze, insultandoli e aggredendoli, provocando a un militare contusioni multiple. Sul posto è giunta in soccorso anche una pattuglia del NORM di Agropoli. Il Cesarulo è stato arrestato per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale e lesioni personali aggravate. Inoltre allo stesso sono state contestate varie sanzioni amministrative per guida con patente scaduta, mancata copertura assicurativa e ubriachezza, rifiuto di fornire le proprie generalità alle forze dell’ordine, per un totale di oltre 2.000 €. Il motociclo è stato sequestrato per la confisca. Il Cesarulo è stato condotto agli arresti domiciliari in attesa della direttissima di domani.

C.S.

AGROPOLI – CERIMONIA BICENTENARIO CARABINIERI

Grande partecipazione, per i festeggiamenti dedicati al bicentenario dell’arma dei Carabinieri, organizzati dal Comune di Agropoli in sinergia con il Comando Provinciale e la locale Compagnia  dei Carabinieri. Il servizio di Raffaella Giaccio e Andrè Giaccio