SALERNO : RITORNA LA IX EDIZIONE DEL PREMIO “SICHELGATA”

2011 06 22 PREMIO SICHELGAITA 002

Sichelgaita ritorna virtualmente in quel che fu il Castello di Arechi, a Salerno, edificato dalla sua stirpe. Lo fa con un Premio Internazionale a lei intitolato dal Lions Club “Principessa Sichelgaita”, giunto alla sua IX Edizione, destinato ad insignire le donne della Città e della Provincia di Salerno che, in loco, in Italia e nel mondo si sono distinte per i loro talenti ed il loro impegno nei campi della scienza, dell’arte, della cultura, dell’economia. Anche quest’anno il Premio Internazionale “Principessa Sichelgaita” gode dei prestigiosi Alto Patronato della Presidenza della Repubblica e i Patrocini di Senato e Camera dei Deputati. La cerimonia di premiazione avrà luogo nella Corte delle Armi del Castello d’Arechi lunedì 29 giugno 2015, alle ore 18:30. Come di consueto, vi è grande riserbo sui nomi delle premiate, che verranno annunciati solo nel corso della serata. Verrà inoltre consegnata una targa alla memoria di Flaminia Bosco, Fonseca Pimentel, nata a Buccino, pittrice che espose le sue opere all’Esposizione Universale di Parigi precorritrice di tanti talenti al femminile . Alle vincitrici del Premio verranno consegnate le medaglie assegnate dalle alte Istituzioni che lo patrocinano, Presidenza della Repubblica, Senato e Camera dei Deputati. Nelle precedenti Edizioni, il Premio Sichelgaita ha avuto straordinarie vincitrici, tutte donne di successo distintesi nei loro campi d’azione: tra le altre, le imprenditrici Enza Cassetta, Antonietta Amatruda e le sorelle Imparato, produttrici del famoso vino Montevetrano; le olimpioniche Antonietta De Martino e Rossella Gregorio; Adele De Martino (Pubblica Amministrazione); Veronica Voto (Giornalismo); Carla Marciano (Musica jazz) e Mariapia Cosma e Rita Alaggio (Medicina), Maria Pia Incutti, imprenditrice e nota mecenate, Renata Fusco (Canto), Lucrezia Lerro (Poesia). La Madrina della manifestazione sarà l’On. Anna Maria Carloni .

REDAZIONE 

QUARTA PUNTATA: PROGETTO MARTINA

Per la quarta puntata, Panacea racconta il convegno di medicina “Progetto Martina- Parliamo ai giovani dei tumori”, tenutosi lo scorso sabato 29 novembre 2014 al Liceo Scientifico “Piranesi” di Capaccio Paestum, promosso dal Lions Club Paestum e Leo Club in collaborazione con il Liceo Scientifico “Piranesi” di Capaccio Paestum ed il Comune di Capaccio.

Il dottor Valerio Scotti, radioterapista, direttore del centro di radioterapia della clinica “Malzoni” di Agropoli, ci ha parlato della curabilità del tumore al testicolo.

valerio scotti

La dottoressa Rosetta Cannalonga, ginecologa, dirigente medico del servizio materno-infantile dell’ASL Salerno, ci ha invece parlato di tumore del collo dell’utero e pap test.

cannalonga